Forza della Natura 2021: apertura della manifestazione"

 / Altre notizie

Altre notizie | 07 marzo 2020, 07:00

Coronavirus: Estrosi annuncia provvedimenti a sostegno dell’imprenditoria locale. La situazione dell’epidemia nel Principato di Monaco e in Francia

Crescono i casi in Francia, soprattutto nel Grand Est, stabili in Costa Azzurra. Oggi al via la Parigi - Nizza. Rinviato a Nizza il pagamento della tassa di occupazione suolo pubblico per i dehors, che addirittura potrebbe essere annullata

Coronavirus: Estrosi annuncia provvedimenti a sostegno dell’imprenditoria locale. La situazione dell’epidemia nel Principato di Monaco e in Francia

Christian Estrosi si è incontrato ieri col Presidente della Camera di Commercio della Costa Azzurra Jean-Pierre Savarino accompagnato dai rappresentanti del mondo economico locale, per una valutazione dell'impatto della crisi del Coronavirus sull'attività economica e turistica del territorio.
Al termine della riunione il Sindaco di Nizza ha annunciato l’adozione di alcune misure.

In particolare:

  • L'istituzione oggi di un fondo di emergenza per aiutare le imprese colpite. Questo fondo sarà in particolare integrato dalla città di Nizza, dalla Métropole Nice Côte d’Azur e dalla Regione Provence-Alpes-Côte d’Azur e sarà coordinato dalla Camera di Commercio e dell'Industria della Costa Azzurra.
  • Il rinvio, sempre nel 2020, del Salon BÂTIR per agevolare gli espositori.
  • Rimborso da parte della direzione dell'Acropolis a Nicexpo dei costi degli spazi pagati dagli espositori della Foire de Nice che è stata annullata.  Christian Estrosi ha chiesto a Nicexpo di trasferire questo rimborso alle società che hanno a loro volta pagato gli spazi espositivi.
  • Nessuna penalità sarà imposta alle società che hanno appalti o forniture in corso con la città di Nizza o con la Métropole, per consentire loro di preservare i posti di lavoro, quando il ritardo è collegato a mancate consegne o all’indisponibilità del personale a causa della crisi provocata dal coronavirus.
  • La fatturazione dei dehors e dei diritti di occupazione del suolo pubblico (commercianti, mense, ristoratori, albergatori, taxi) sono rinviati a fine giugno con possibilità di esenzione per le società che in sofferenza per una significativa perdita di fatturato.
  • La città di Nizza e la Métropole Nice Côte d’Azur partecipano attraverso il loro livello di investimenti nelle dinamiche del territorio. Nel 2020 saranno investiti 435 milioni di euro. È in questo contesto che la città di Nizza e la Métropole provvederanno ad aumentare gli acconti versati alle società interessate.

Relativamente alla situazione Coronavirus, il Governo del Principato di Monaco ha comunicato che tutti gli otto prelievi effettuati ieri (giovedì 6 marzo 2020) sono risultati negativi e che, allo stato, nel Principato si segnala un solo caso positivo (con ricovero all’Ospedale l’Archet di Nizza).

Questo é il quotidiano bollettino ufficiale sulla situazione relativa all’infezione da Coronavirus in Francia. Il bollettino è stato emesso il 6 marzo 2020 alle ore 15 dalla Santé Publique Francese.

In tutto il mondo

  • 98 171 casi confermati tra cui 3 385 decessi (3,4 %);


In Francia

  • 613 casi confermati tra cui 9 decessi


La situazione epidemiologica nazionale ha riportato 613 casi confermati dei quali 9 sono deceduti.

Valutazione epidemiologica in Francia
Sono stati segnalati 613 casi confermati, di cui 258 possono essere collegati a un raggruppamento di casi (42%)

Sono state osservate sei situazioni di raggruppamento di casi:

  • Les Contamines-Montjoie (Haute-Savoie): 2 casi di cui 6 francesi
  • La Balme-de-Sillingy (Haute-Savoie): 39 casi confermati
  • Crépy-en-Valois / Creil (Oise): 110 casi confermati
  • Mulhouse (Haut-Rhin): 68 casi confermati
  • Morbihan (3 paesi): 20 casi confermati
  • Raggruppamento di casi al ritorno da un viaggio organizzato in Egitto: 15 casi confermati


Caratteristiche dei casi confermati di COVID-19
Numero di casi 613 di cui

  • Pazienti in rianimazione rimangono 39 (6,4%)
  • Deceduti 9 (1,5%)


Gruppi di età (dati consolidati per 290 pazienti)Under 18 26 (5%)

  • 18-64 anni 303 (62%)
  • 65-74 74 (15%)
  • 75 e oltre 83 (17%)


Regioni

  • Auvergne-Rhône-Alpes 75
  • Bourgogne-Franche-Comté 78
  • Bretagne 32
  • Centre-Val de Loire 11
  • Corse 3
  • Grand Est 136
  • Hauts-de-France 97
  • Ile-de-France 89
  • Normandie 11
  • Nouvelle-Aquitaine 11
  • Occitanie 18
  • Pays de la Loire 16
  • Provence-Alpes-Côte d’Azur 26

Totale Territorio metropolitano 603

  • Guadeloupe 0
  • Guyane 5
  • Martinique 2
  • Mayotte 0
  • La Réunion 0
  • Saint-Barthélemy 1
  • Saint-Martin 2

Totale Territori d’Oltremare 10


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium