Business - 21 maggio 2020, 07:00

Gallipoli: cosa vedere nella perla del Salento

Di seguito, puoi scoprire dove si trova Gallipoli e quali sono le spiagge più belle nelle vicinanze nonché i tesori architettonici e storici

Gallipoli: cosa vedere nella perla del Salento

Gallipoli è la perla del Salento con le sue meravigliose spiagge e un centro storico con un’architettura ricca che mostra le tracce del passaggio di tanti popoli diversi: greci, romani, aragonesi, angioini etc. Anche tu puoi scegliere tra le case nel Salento sul mare ad agosto per trascorrere le vacanze estive all’insegna del relax, dei paesaggi naturali e della storia.

Di seguito, puoi scoprire dove si trova Gallipoli e quali sono le spiagge più belle nelle vicinanze nonché i tesori architettonici e storici del vecchio centro abitato che non puoi perdere. Leggi con attenzione questa guida per organizzare le tanto meritate vacanze estive.

Dove si trova

Gallipoli è una cittadina che si trova in Salento nella provincia di Lecce e si affaccia sul mar Ionio. Infatti, fa parte del Salento ionico. Vanta uno dei litorali più belli della penisola italiana e si caratterizza per le tante testimonianze dei tanti popoli passati di qui nel corso delle epoche.

La cittadina sorge sopra a un basamento fortificato che emerge proprio delle acque del mare. È una meta turistica molto frequentata nei periodi estivi che infatti attrae turisti da ogni dove pronti per godere delle sue bellezze.

Le spiagge vicino a Gallipoli

Ovviamente, restano le spiagge i veri capolavori che sicuramente attirano la tua attenzione. Ogni anno ottengono importanti riconoscimenti come quelli di Legambiente ma anche della Bandiera Blu, giusto per farti capire di che meraviglia si tratta.

Tra le più belle in assoluto non perderti Baia Verde, Punta della Suina e La Purita, chiamata così per via della vicina chiesa di Santa Maria della qualità. Tutte e tre sono caratterizzate da una distesa di sabbia candida e soffice lambita da acque cristalline e argentee. La particolarità dei fondali del Salento è che degradano lentamente così tocchi il fondale con i piedi anche a una certa distanza dalla riva.

Ci sono tante altre spiagge nei dintorni che offrono un panorama simile a quello che incontreresti andando in vacanza ai tropici. Altre destinazioni potrebbero essere il vicino Lido San Giovanni, Lido delle Conchiglie, Rivabella oppure Punta Pizzo. Quest’ultimo si trova all’interno di una riserva naturale perciò perfetto se cerchi un luogo dove la natura è incontaminata e conserva ancora il suo carattere selvaggio.

Il centro storico di Gallipoli

Gallipoli ha un ricco centro storico con tante attrazioni sia nel borgo nuovo sia nella parte vecchia. La pianta della città è di derivazione greca con un dedalo di stradine sulle quali si affacciano palazzi e chiese in stile barocco. Tra queste, bisogna nominare la cattedrale di Sant’Agata e quella dedicata a San Francesco d’Assisi.

Il monumento principale della città è il castello angioino - aragonese visitabile solo nella parte esterna. Nel periodo estivo la rocca più alta diventa un cinema all’aperto così sai cosa fare durante il tuo soggiorno in Salento. Infine, tutti i turisti si soffermano a visitare la fontana greca di fine XVI sec.



Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche:

SU