/ Altre notizie

Altre notizie | 25 maggio 2020, 07:00

Bentornato, marché à la brocante di Cours Saleya!

Riapre oggi il mercato delle pulci di Cours Saleya: 104 banchi per riprendere un dialogo interrotto bruscamente a marzo

Brocante a Nizza in Cours Saleya, foto di archivio

Brocante a Nizza in Cours Saleya, foto di archivio

Rieccolo: il marché à la brocante di Cours Saleya e di Place Gautier ritorna, oggi, dopo due mesi di arresto.

Tornano i tanti oggetti strani e particolari, interessanti o destinati a coprirsi di polvere, ricercati dai collezionisti o senza alcun valore.

Torna un po’ di storia, di momenti di vita poi finiti in soffitta e che riscoprono la luce in questa piazza, sui banchi di vendita e di esposizione.

Oggi, lunedì 25 maggio, il mercato di Cours Saleya, nel cuore del Vieux Nice, riprende con 104 banchi, una trentina in meno di quelli soliti.

Una riapertura progressiva, ancora priva dei turisti stranieri, ma è un momento importante.

Per la città, per la ripresa, per la capacità che ha questo mercato, colorato e variopinto, di attrarre persone, di rituffarle in quelle “buone cose” che fanno tornare in mente la poesia di Guido Gozzano.

Bentornato Marché di Saleya! Un altro piccolo pezzo della città riparte: la polvere degli anni che si è posata su tanti oggetti ora esposti e in vendita, indica la strada.

Quella di assicurare ad ogni persona, ogni cosa, ogni oggetto “anche di pessimo gusto” (come scriveva il Gozzano) una nuova vita.

E il Marché à la brocante di Saleya è “vita nuova” in questo nuovo corso della città dopo i mesi del confinamento e della solitudine.  


Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium