/ Altre notizie

Altre notizie | 28 maggio 2020, 19:00

Troppo rumore: la Police Municipale comincia a sanzionare le moto in città (Foto)

Dopo due mesi nei quali si è sentito solo il cinguettio degli uccelli, a Nizza le moto son tornare a sgommare, con marmitte non proprio a norma, così la Police Municipale sta intervenendo

La Police Municipale sanziona dei motociclisti in Boulevard François Grosso

La Police Municipale sanziona dei motociclisti in Boulevard François Grosso

Due mesi di confinamento, senza traffico, senza auto e motorette, senza clacson e frenate avevano abituato un po’ tutti al silenzio.

Si tornavano a sentire i cinguettii degli uccelli, poi, con la fase 2, il rumore è tornato, qualche volta in modo anche eccessivo.

Strombazzamenti, motorette che si muovono a tutta velocità, marmitte non proprio in condizioni ottimali, accelerazioni tanto per farsi notare.

Così la polizia municipale di Nizza è corsa ai ripari e le multe sono fioccate, elevate in poche ore, del valore di 135 euro, in pieno centro tra i Boulevard François Grosso e Gambetta.

In effetti la “ritrovata libertà” ha messo le ali a molte moto che sgommano oltre il consentito e percorrono ad alta velocità le strade. Così lo stop imposto dalla Police Municipale appare la naturale conseguenza ad un fenomeno al quale, per due mesi, non eravamo più abituati.


 



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium