/ Monaco

Monaco | 28 maggio 2020, 08:00

Covid 19: nel Principato di Monaco test a tutta la popolazione

I primi dati confermano che il 3 per cento della popolazione ha contratto il Covid. Il principe Albert II racconta la “sua” malattia

Covid 19: nel Principato di Monaco test a tutta la popolazione

Continua l’operazione di dépistage di tutta la popolazione monegasca: al momento ad essere entrati nei due centri nei quali si effettua il test sierologico è poco più della metà della popolazione.

I primi dati rilevano come il 3% dei sudditi del Principato abbia avuto un contatto col Covid 19, molti dei quali in maniera del tutto asintomatica: lo vengono a sapere quando vengono informati sull’esito del test.

I due centri si trovano nell’area Léo-Ferré e al Grimaldi Forum: sono una sessantina gli addetti incaricati di questo importante servizio al cui termine si avrà un quadro reale della situazione nel principato.

Un territorio, peraltro, che ha saputo affrontare la fase peggiore dell’epidemia in modo molto deciso ottenendo risultati di tutto rilievo, testimoniati dai dati ufficiali sia contagi, sui ricoveri e soprattutto sul numero dei deceduti, fermo a 3.

Tra le personalità che sono state colpite dal virus anche il principe Albert II che scoprì di essere ammalato il 19 marzo e l’attuale Primo Ministro Serge Telle.

Il Principe ha visitato i due centri approfittando dell’occasione per sottoporsi al test, in quell’occasione ha pure raccontato la propria esperienza. “Ora sto bene, ha raccontato ai giornalisti, la tosse e la febbre sono scomparse abbastanza rapidamente, ma il senso di spossatezza è durato a lungo”.
  

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium