/ Fashion

Fashion | 05 giugno 2020, 09:00

Cap 3000 annuncia la riapertura dei suoi ristoranti, caffè e terrazze

Già dall'11 maggio le aziende del centro accolgono i propri clienti con la massima tranquillità grazie all'attuazione di un piano operativo di riapertura che garantisce un livello di massima sicurezza.

Cap 3000 annuncia  la riapertura dei suoi ristoranti, caffè e terrazze

Il Centro commerciale CAP3000 è lieto di confermare la riapertura dei suoi ristoranti, caffè e terrazze a seguito dell'annuncio del governo e in conformità con la decisione del Consiglio di sicurezza e di difesa. Una decisione che permetterà ai  clienti e visitatori di riscoprire il piacere di un momento conviviale in un ristorante.

Più di 15 ristoranti su 23 phanno ritrovato i loro clienti già dal 2 giugno, mentre gli altri marchi, inclusi gli 11 chioschi, apriranno durante la settimana per continuare a circumnavigare il mondo dei sapori! "Siamo lieti di questa decisione, che segna una nuova tappa nella ripresa della vita nel centro", spiega Felipe Gonçalves, amministratore delegato di CAP3000. "Ci stiamo preparando da diverse settimane, in stretta collaborazione con tutti i ristoranti, la riapertura dei ristoranti , caffè e pause gastronomiche garantendo l'applicazione delle più rigorose norme sanitarie affinché i nostri clienti possano assaporare questo momento di relax”.

Già dall'11 maggio le aziende del centro accolgono i propri clienti con la massima tranquillità grazie all'attuazione di un piano operativo di riapertura che garantisce un livello di massima sicurezza. Dal 2 giugno, lo stesso rigore è applicato per l'apertura di ristoranti al fine di fornire a visitatori e dipendenti l'ambiente più sereno possibile.

"E' tempo di tornare e assaggiare, più che mai, lo stile di vita unico della Costa Azzurra che CAP3000 offre attraverso i suoi 5000 m2 di terrazze soleggiate: l'opportunità di godere della vita "oltre lo shopping" di fronte al Mediterraneo!” Aggiunge Roch-Charles Rosier, direttore del centro CAP3000.

CAP3000  ha cercato di semplificare ancora di più le offerte  che rispondono alle nuove abitudini di consumo: diversi marchi infatti hanno optato per la creazione di codici QR nella visualizzazione dei menù. E le novità non sono finite: ecco tutte le informazioni sul sito: https://www.cap3000.com/


Stefania Orengo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium