/ Altre notizie

Altre notizie | 06 giugno 2020, 19:00

“Il cane te lo guardo io…”, lo straordinario servizio di un’associazione di Nizza

Si chiama GALA l’associazione di volontari che stazionano davanti ai supermercati o gli uffici e si offrono di prendersi cura del cagnolino mentre il proprietario sta facendo la spesa

Un supermercato di Nizza, foto di archivio

Un supermercato di Nizza, foto di archivio

Dove lascio il cane quando entro in un supermercato o devo accedere ad un ufficio? La domanda è ancora più pressante ora, con le misure aggiuntive adottate per salvaguardare dall’infezione da coronavirus.

Succede, purtroppo, con una certa frequenza che i padroni di cani lascino le loro bestioline legate al laccio ad un albero o alle rastrelliere mentre entrano in un negozio per fare la spesa e che, all’uscita, non trovino più il loro animale.
Vittima di un furto con diverse finalità, dalla vendita utilizzando il web ai laboratori.

A risolvere la questione, o, almeno, a tentarci, ci ha pensato un’associazione di volontari che, a Nizza, stazionano davanti ai supermercati o gli uffici e si offrono, in forma del tutto gratuita, di prendersi cura del cagnolino mentre il proprietario sta facendo la spesa.

Hanno anche stilato un calendario: ad esempio il mercoledì si trovano davanti al Casino di Boulevard Gambetta a Nizza dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16.

Il loro servizio non prevede alcun compenso, anche se non disdegnano offerte per la loro associazione che si chiama Gala (Groupe d’action pour l’amour des animaux).

La sua sede è a Nizza, in route de Saint-Pierre-de-Féric 147 e il numero di telefono è 06.63.64.62.45.


Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium