/ Eventi

Eventi | 07 luglio 2020, 18:00

Souvenir napoleonico nei giardini di Villa Masséna a Nizza

Si tratta di uno spettacolo musicale inserito nel vasto cartellone di “Mon été à Nice” Un’occasione anche per visitare il Museo che sarà aperto, nei giorni di spettacolo, anche dalla 18 alle 19,30

Marie-Caroline Kfoury, soprano e Mutsuko Uematsu, harpiste

Marie-Caroline Kfoury, soprano e Mutsuko Uematsu, harpiste

Villa Masséna propone, il mercoledì alle 20, un incontro d'estate nei suoi giardini per dare spazio a musica, danza, teatro e costume con denominatore la storia della città.

Si tratta di una serie di iniziative inserite nel vasto cartellone di “Mon été à Nice
Un’occasione anche per visitare il Museo che sarà aperto, nei giorni di spettacolo, anche dalla 18 alle 19,30.

Mercoledì 8 luglio: Souvenir Napoléonien – Récital Harpe et chant sous les deux Empires
Arpa e canto, Villa Masséna è, a Nizza, il sito emblematico delle Città Imperiali. Napoleone 1 e Napoleone III segnarono entrambi la storia della città. Questo recital ricorda le canzoni e la musica che hanno caratterizzato i due imperi.

Marie-Caroline Kfoury, soprano e Mutsuko Uematsu, arpista, si esibiscono regolarmente nella regione con un repertorio originale che combina la morbidezza e l'eleganza dell'arpa con il calore e il virtuosismo della canzone. Associati al Souvenir Napoléonien, propongono un recital originale di canzoni e musica che ha “inebriato” i due imperi: l'arpa era uno degli strumenti apprezzati dalla imperatrici Joséphine ed Eugénie. In abiti d'epoca interpreteranno i brani di Paisiello, Gluck, Mozart, Schubert, Rossini e Bellini.

Durata: 1 ora, l’ingresso alla Villa è sia dalla Promenade des Anglais n. 35, sia da Rue de France


Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium