/ Eventi

Eventi | 10 luglio 2020, 19:00

Come eravamo questa primavera, una mostra in Place Armée du Rhin

Un’ottantina di pannelli raccontano la vita al tempo del Covid 19. La mostra "Les confits niçois" propone fotografie scattate da Alexandre Macchi

Les confits niçois, mostra in Place Armée du Rhin a Nizza di Alexandre Macchi

Les confits niçois, mostra in Place Armée du Rhin a Nizza di Alexandre Macchi

La fotografa di Nizza Alexandre Macchi presenta, in collaborazione con l'associazione Zootrope, la mostra urbana "Les confits niçois".

La mostra, all’aperto, é in piazza Armée du Rhin, proprio di fronte alla Foire de Nice e propone 80 ritratti di nizzardi nei mesi del confinamento a causa dell’epidemia di covid 19.

Durante il periodo l'artista decise di rompere con la monotonia proponendo ai propri contatti sulle reti sociali di riceverla a casa  a casa loro,  rispettando le regole del distanziamento, per scattare delle foto della  loro vita quotidiana.

I “modelli volontari” che si sono detti disponibili all’iniziativa hanno mostrato una grande immaginazione: "Alcune persone hanno pensato che fosse bello indossare un vestito di gala, altri sono arrivati in pantofole. Ci sono anche i futuri sposi che hanno ricostruito la scena della proposta di matrimonio ", spiega l'artista.

Nel giro di una settimana, aveva accumulato trenta immagini e completato una prima serie. In totale, ha ritratto un centinaio di persone, portando conforto e un poco di ottimismo a coloro che hanno attraversato questo periodo molto speciale.

I pannelli sono esposti in Place Armée du Rhin a Nizza fino al 6 settembre: la piazza è facilmente raggiungibile in tram, ligne 1, scendendo a Palais des Expositions .





Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium