Ambiente - 30 luglio 2020, 18:00

Costa Azzurra: alla scoperta del territorio. Il Mont Macaron (Foto)

Montecarlonews propone luoghi, itinerari, passeggiate alla scoperta del Dipartimento delle Alpi Marittime. Le foto di questo servizio sono di Danilo Radaelli

Mont Macaron, foto di Danilo Radaelli

Mont Macaron, foto di Danilo Radaelli

Patrizia e Danilo Radaelli ci conducono sui sentieri che portano al  Mont Macaron che si trova ad una ventina di chilometri da Nizza e che raggiunge gli 806 metri di altitudine.

Superati La Trinité e Drap, l’area del Mont Macaron offre un panorama mozzafiato: si possono ammirare le cime del Marguareis, Mont Bego, Gelas, Authion, Mont Agel.

Si tratta di un’escursione accessibile a tutti in quanto presenta diversi livelli di difficoltà.

Una camminata in mezzo a tanti fiori ed a tante piante, ma anche alla scoperta dei ruderi di un castello volgendo lo sguardo ogni tanto verso le montagne ed ogni tanto verso l’azzurro mare della Costa.

Una gita in famiglia all'aria aperta, un percorso di scoperta accessibile ai più piccoli che consente  una magnifica vista panoramica, il sito è adatto anche per la mountain bike .

Inoltre a  Chateauneuf le rovine del vecchio villaggio e il castello che domina il sito per rivivere “le storie” di un lontano passato.

Sono possibili due soluzioni dopo aver raggiunto Chateauneuf-Villevieille.

La prima: si parcheggia il veicolo nell’area gratuita sotto il sito e s’inizia la salita dalla strada che porta al Mont Macaron. Si può rimanere sulla strada asfaltata per una facile salita (circa 2 km) o prendere a sinistra dopo 100 m per accedere al sito di Châteauneuf direttamente attraverso la pista segnata (più stretta e pietrosa ma senza alcuna difficoltà evidente). I bambini più piccoli daranno una mano ai genitori per prevenire le cadute. Da Chateauneuf è possibile accedere al facile percorso che bypassa Mont Macaron. L’escursione ha la durata dalle 2 alle 3 ore. .

La seconda: si parcheggia il veicolo nell’area situata vicino alla Cappella di San Giuseppe, in cima alla strada: da lì si raggiungono le rovine di Chateauneuf (Castel Nuovo) lungo il sentiero e si può arrivare fino sulla cima (806m). Necessarie circa 2 ore.



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

SU