/ Sport

Sport | 17 settembre 2020, 18:00

Ligue 1: scontri al calor bianco per le due squadre della Costa Azzurra

Il Nizza riceverà il Paris Saint Germain, mentre il Monaco “viaggerà” fino a Rennes. Quattro squadre che “vogliono” la Champions misureranno le loro ambizioni

Seduta di allenamento del Nizza (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Seduta di allenamento del Nizza (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Questa sera verrà disputato l’ultimo recupero della prima giornata con la gara tra Marsiglia – Saint Etienne: i mediterranei hanno l’opportunità, vincendo, di balzare in testa alla classifica, a punteggio pieno.

Negli altri due recuperi disputati, il Montpellier ha superato il Lione e il Paris Saint Germain, rivoluzionato dagli infortuni, dal Covid 19 e dalle squalifiche, è riuscito, in zona Cesarini (era il 94°) ad avere ragione del Metz.

Con una classifica tornata alla normalità e con la speranza che la pandemia non costringa ad altri stop, riprende domani il campionato di Ligue 1 con la quarta giornata.

Il calendario mette a confronto quattro squadre che “sperano” di agguantare la qualificazione in Champions: Paris Saint Germain e Rennes, infatti, se la vedranno con Nizza e Monaco. Saranno i 90° minuti a dire molto sulle ambizioni delle due compagini della Costa Azzurra, a chiarire se il Rennes è una delle compagini più stabili del torneo e se il Paris Saint Germain può fidarsi delle sue seconde linee, considerate le tante assenze tra i titolari.

L’avvio è affidato ad un incontro di indubbio interesse: Lyon – Nimes. Due squadre attualmente “ferme” a 4 punti in classifica, ma che, in questo torneo, aspirano a molto di più.
Sabato 19 settembre Lens – Bordeaux precederà un incontro di “cartello” Rennes – Monaco, tutt’altro che semplice per gli atleti del Principato chiamati ad affrontare una delle squadre impegnate nella lotta per conquistare un posto in Champions e quindi non certo disposta a cedere punti.

Domenica 20 settembre, all’ora di pranzo, all’Allianz Riviera contro un Nizza, si spera, più tonico dell’ultimo incontro scenderà in campo il Paris Saint Germain.
Completano il tabellino Brest – Lorient, Metz – Reims, Montpellier – Angers, Strasburgo – Digione prima dei due incontri fra i più attesi della giornata: Nantes – Saint Etienne, soprattutto, Marsiglia – Lille, un vero scontro tra grandi pretendenti.

Per la classifica generale clicca qui  

Per il calendario della quarta giornata clicca qui


 


 


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium