Altre notizie - 21 ottobre 2020, 09:00

Il Principato di Monaco si coccola la sua coppia di falchi pellegrini che vive sulla Rocca

Ripulite con cura le aree dove vivono per mettere in condizioni i due uccelli di poter nidificare a lungo

Il Principato di Monaco si coccola la sua coppia di falchi pellegrini che vive sulla Rocca

È sulle rive del Mediterraneo, tra le scogliere della Rocca del Principato di Monaco, che una coppia di falchi pellegrini hanno stabilito la loro dimora.

Questa specie, considerata nel Principato come patrimonio, apprezza le buone condizioni ecologiche di questo sito privilegiato, che conserva un forte carattere naturale.
Nell'ambito delle sue missioni di monitoraggio dell'avifauna locale, il Dipartimento dell'Ambiente ha ripulito le aree dei falchi. Questa operazione consiste nel raccogliere tutto il loro contenuto: ossa, spiumature, ecc.

L'obiettivo è confrontare i risultati ottenuti durante la precedente pulitura effettuata 10 anni fa.
I risultati del 2010 hanno permesso di determinare l'alimentazione di questa coppia di falchi pellegrini, composta principalmente da uccelli locali (merli, gabbiani, ecc.), Migranti (rondoni neri, tortore, ecc.), Uccelli svernanti. (storno comune, tordi…) e colombidi (piccione, colomba turca…).
Questa seconda operazione consentirà di valutare l'evoluzione della quantità e del numero di specie cacciate dai falchi. I risultati aiuteranno anche a sostenere gli inventari nazionali dell'avifauna.

rg

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU