/ Altre notizie

Altre notizie | 15 novembre 2020, 19:00

Il pianista di Place Massena ha dato alle stampe Barokiennes (Video)

Steeve Villa-Massone, col suo pianoforte rosso, è anche un fine compositore ed ha appena presentato una sua “auto produzione”, una raccolta di musiche da lui stesso composte

Steeve Villa-Massone, foto di Ghjuvan Pasquale

Steeve Villa-Massone, foto di Ghjuvan Pasquale

Chi ha frequentato almeno una volta Place Massena, nel cuore di Nizza, ha sentito le sue note uscire dal pianoforte rosso, si è fermato per ammirare la sua abilità, ha gustato la musica che lui stesso ama comporre.

Si tratta di Steeve Villa-Massone, il pianista di Place Massena, che in questi giorni di confinamento, in attesa di tempi migliori, continua a suonare, ma attraverso il web, usufruendo delle reti sociali.

Oltre che essere un bravo pianista è anche un fine compositore ed ha appena presentato una sua “auto produzione”, una raccolta di musiche da lui stesso composte, tirata in sole 250 copie, che ha chiamato Barokiennes, perché sono musiche che cercano di accostarsi il più possibile allo stile barocco.


Presto usciranno altre edizioni dedicate alla musica classica ed a quella romantica: Barokiennes servirà anche a finanziare le future edizioni.

Le sue vicende furono raccontate da Montecarlonews ( clicca qui ) nel 2017 quando, allontanato dalla polizia da Place Massena, grazie alla sua costanza riuscì a vincere la battaglia ed a riottenere il suo posto.

Barokiennes  costa 20 euro (oltre a 4 di spese postali) e può essere acquistato o tramite PayPal cliccando qui   o scrivendo una mail a svmofficiel@gmail.com 


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium