/ Altre notizie

Altre notizie | 22 novembre 2020, 07:00

Il santon dell’anno? Quello del contrastato professor Didier Raoult (Video e Foto)

Lo propone un atelier del Var. Il primario è al centro di forti polemiche per l’utilizzo dell’idrossiclorochina nella cura del Covid 19

Il santon dell'Atelier Pardi che raffigura il professor Didier Raoult

Il santon dell'Atelier Pardi che raffigura il professor Didier Raoult

Non solo a Napoli, in Via San Gregorio Armeno, s’ideano nuove statuine con il personaggio dell’anno, anche nel Var, dove la tradizione dei santons è particolarmente, sentita avviene la medesima cosa.

Così è comparsa per arricchire i tradizionali presepi della Provenza la statuetta del professor Didier Raoult che dirige l'istituto ospedaliero-universitario Méditerranée Infection di Marsiglia, personaggio controverso, estremamente colorito e polemico.

E’ sua la cura del Covid 19 mediante l’utilizzo dell’idrossiclorochina, decisione che gli ha provocato un deferimento da parte dell’Ordine dei Medici che lo accusa di somministrazione di trattamenti non autorizzati, cosa che peraltro gli ha  fatto guadagnare parecchia considerazione da parte di molti sostenitori che sono stati curati proprio con quel farmaco.

Così il contrastato Didier Raoult, prima di rispondere delle sue azioni, si è meritato un santon da parte di uno dei più prestigiosi atelier, quello di Fabienne Pardi di Saint-Cyr-sur-Mer (Var).



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium