/ Ambiente

Ambiente | 24 novembre 2020, 18:00

Costa Azzurra: alla scoperta del territorio. Mont Férion

Montecarlonews propone luoghi, itinerari, passeggiate alla scoperta del Dipartimento delle Alpi Marittime. Le foto sono di Danilo Radaelli

Mont Férion nelle foto di Danilo Radaelli

Mont Férion nelle foto di Danilo Radaelli

Danilo Radaelli ci propone questa volta un’escursione ideale anche nella stagione invernale, su un’altura vicina alla costa: il Mont Férion.

Il Mont Férion (1.412 m) si trova nelle Prealpi di Nizza e domina i villaggi di Levens, con il suo vasto altopiano verde, e Coaraze, adagiato su una piccola altura, nelle Alpi Marittime.

La salita del Mont Férion da Levens offre un superbo panorama della costa e delle vette dell'Estéron. Arrivando sul crinale, si incontra la sorprendente Cappella di Saint Michel des Cèdres nel cuore di un piccolo bosco di conifere.
L'arrivo in cima consente di scoprire il paesaggio sul lato Paillon e le vette del Mercantour.

Si tratta di una magnifica escursione su una delle vette più imponenti della costa. Nessuna grande difficoltà e si è ricompensati con una serie di magnifici panorami sulle Prealpi di Grasse a ovest, le vette del Mercantour a nord, la valle del Paillon a est e, naturalmente, il Mediterraneo a sud con un bellissimo scorcio di Corsica se le condizioni lo consentono.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium