/ Eventi

Eventi | 05 dicembre 2020, 18:00

Menton annulla la Fête du Citron

Una decisione amara, ma praticamente obbligata: per organizzare al meglio la Fête occorre partire in largo anticipo. La festa si sarebbe dovuta tenere tra il 13 e il 28 febbraio 2021

Fête du Citron @ville de Menton

Fête du Citron @ville de Menton

Niente da fare anche per la Fête du Citron, la città di Menton, poche ore dopo quella di Nizza, ha annullato la manifestazione che, in tempo di carnevale, attira in città circa 240 mila persone e rappresenta uno dei simboli del territorio.

Una decisione amara, ma praticamente obbligata: per organizzare al meglio la Fête occorre partire in largo anticipo, soprattutto per l’approvvigionamento degli agrumi e la predisposizione delle figure gigantesche che sono uno degli elementi caratterizzanti.

Un costo notevole che, di norma, è compensato da una folta presenza di turisti e da una grande partecipazione popolare.

Niente da fare nel 2021, dopo che già quest’anno una parte della manifestazione era stata annullata agli inizi dell’ondata epidemica. La festa si sarebbe dovuta tenere tra il 13 e il 28 febbraio 2021.

La città, in un comunicato, spiega che: “Nel contesto dell'attuale crisi sanitaria e in assenza dei circuiti offerti dai tour operator che rappresentano un quarto dei visitatori, mentre lo stesso carnevale di Nizza è stato appena cancellato, è difficile prendere in considerazione il mantenimento della Fête du Citron del 2021”.

Menton dà l’appuntamento al 2022 quando, promette nel comunicato vivaci corsi lungo le strade, tanti agrumi e sfavillanti colori torneranno a fare della Fête du Citron un evento unico nel suo genere.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium