/ Fashion

Fashion | 19 dicembre 2020, 07:00

La Côte d’Azur tifa stasera per la sua Miss (Video e Foto)

Questa sera Lara Gautier cercherà di farsi eleggere Miss France: è dal 1982 che l’impresa non è più riuscita alle Miss della Costa Azzurra

Lara Gautier (Facebook)

Lara Gautier (Facebook)

Ha ventidue anni, é nizzarda, ama l’Inghilterra, dove ha studiato alcuni anni, il suo mare e il suo clima: poco a che vedere con il sole della Costa Azzurra, della quale Lara Gautier è stata eletta miss per il 2020 e che rappresenterà questa sera al concorso di Miss France.

Una brava ragazza, che frequenta un master di marketing a Nizza, che sogna di fare carriera proprio in questo settore dopo aver terminato gli studi.
Questa sera a Puy du Fou, in Vandea, verrà scelta la “più bella di Francia” di un anno bisesto destinato a passare alla storia.

Di lei, della sua personalità schietta, ma timida e un po’ introversa, della scelta di non apparire, ma di essere, non si sa molto, proprio perché è estranea al mondo social.

Lo scorso anno giunse seconda al concorso di Miss Côte d’Azur, ma la prese “sportivamente” anche se la delusione si fece sentire e tornò ad occuparsi della sua passione, l’ambiente.

E’ volontaria da tempo del WWF, ha svolto alcune missioni anche a bordo del veliero Blue Panda e prova un grande rispetto ed una forte ammirazione per quanto i volontari del WWF svolgono nel Mediterraneo a difesa della natura.
Ora è iniziata la grande sfida e la tenacia che ha dovuto dimostrare in questi anni sarà la sua arma migliore assieme con la spontaneità.

La strada verso Miss France è ancora lunga, ma il sogno è quello di potersi aggiudicare la fascia di più bella di Francia che “manca” alla Costa Azzurra dal 1982 quando se l’aggiudicò Sabrina Belleval.



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium