/ Altre notizie

Altre notizie | 25 dicembre 2020, 00:01

Buon Natale!

Il “Buon Natale” di Montecarlonews è formulato col cuore, attraverso le immagini del presepe della Basilica “violata” di Notre Dame a Nizza

Nostre Dame, Nizza

Nostre Dame, Nizza

Quest’anno non possono essere auguri formali, il “Buon Natale” che Montecarlonews invia ai propri lettori, agli amici italiani e francesi che seguono il quotidiano dialogo che il nostro giornale propone raccontando la vita di una zona meravigliosa della Francia, proprio a ridosso dell’Italia, non è uguale a quello degli anni passati.

E’ un Buon Natale che giunge dal presepe di Notre Dame, la Basilica violata di Nizza, dove la cattiveria umana si è sublimata fino ad uccidere tre persone innocenti, ma è anche l’augurio che giunge da una Basilica che ha recuperato la forza che proviene da una storia scritta oltre duemila anni fa, in Palestina e che ha coinvolto tutto il mondo.

Una storia di pace, di umanità, di rispetto, una storia nella quale non esistono colore della pelle, sesso o lingua a creare una barriera, una storia nella quale la donna e l’uomo sanno parlarsi per “vivere insieme” e non per “vivere contro”.

Non possono essere auguri formali, mentre un virus da quasi un anno miete vittime e mette in ginocchio l’economia, le speranze, le certezze delle persone.

Sono auguri di speranza, fatti personalmente, ad ognuno, assieme con un abbraccio, una stretta di mano ed un sorriso.

Tutte cose che ci siamo dimenticati: ci stiamo distanziando, non ci tocchiamo più per salutarci e una mascherina impedisce di vedere il sorriso.

Il nostro sorriso, la nostra stretta di mano, il nostro abbraccio lo inviamo ugualmente, tramite il web.

Perché è Natale, perché deve essere un Buon Natale, perché dobbiamo coltivare la speranza che il Bambinello appena nato ci aiuti a sopportare le difficoltà, a vincerle e a trarne un insegnamento, quello che dovremmo vivere in modo più solidale, dovremo saperci rispettare di più e dovremo portare rispetto anche alla Terra che ci ospita. Proprio come non è stato fatto fino ad ora!
Buon Natale, che sia veramente un Natale di speranza per tutti!


Beppe tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium