Business - 12 gennaio 2021, 19:00

Aeroporto di Nizza, si vola basso!

Forte calo dei passeggeri, pochi voli. Il bilancio del 2020 è disastroso. Pochi i voli, quelli di oggi

L'aeroporto di Nizza

L'aeroporto di Nizza

I dati del 2020 lasciano poco spazio all’immaginazione: l’epidemia di Covid 19 ha avuto un pesante impatto sull’aeroporto Nice-Côte d´Azur che è il secondo di Francia.

Il calo del numero dei passeggeri è stato del 68%: lo scalo è passato da quasi 15 milioni di passeggeri registrati nel 2019 a poco più di 4 milioni e mezzo lo scorso anno.

Senza grossi problemi è stato chiuso il Terminal 1 per buona parte del 2020 ed anche quest’anno, forse per tutto il primo semestre, potrebbe confermarsi la medesima decisione.

Al momento non sono stati effettuati licenziamenti ricorrendo ad un accordo tra le partiche prevede utilizzi parziali.

La situazione sta lentamente migliorando, ma si è ben distanti dai volumi di traffico registrati prima della pandemia.
Nella giornata di oggi, martedì 12 gennaio 2021, questi gli arrivi:

  • 08:40    Paris   
  • 08:50    Bastia   
  • 09:20    Lyon
  • 09:30    Ajaccio   
  • 10:05    Francfort
  • 10:15    Paris
  • 10:35    Londres
  • 10:40    Paris   
  • 11:30    Amsterdam   
  • 11:30    Strasbourg   
  • 14:05    Paris
  • 14:40    Paris   
  • 16:40    Paris   
  • 17:20    Bastia   
  • 17:20    Paris   
  • 18:15    Ajaccio     
  • 18:25    Paris   
  • 18:40    Paris   
  • 20:10    Paris   
  • 21:10    Lyon
  • 21:40    Paris   
  • 22:25    Paris     


Andando alla sintesi i 22 atterraggi sono così ripartiti:

  • Parigi: 12
  • Corsica: 4
  • Località francesi: 3 (Lione e Strasburgo)
  • Località Comunità Europea: 2 (Francoforte e Amsterdam)
  • Località extracomunitarie: 1 (Londra)

Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU