/ Eventi

Eventi | 10 febbraio 2021, 18:00

Monaco: un percorso attraverso 300 mila anni di storia (Video e Foto)

La mostra "Monarchéo, l’Archéologie monégasque révélée" consente un viaggio tra i reperti ritrovati nel principati, dalla preistoria ai giorni nostri

Monarchéo, l’Archéologie monégasque révélée

Monarchéo, l’Archéologie monégasque révélée

Più di cento esperti si sono uniti al team del Musée d’Anthropologie Préhistorique di Monaco per studiare, a volte per la prima volta, i reperti archeologici scoperti sul territorio monegasco e per rendere accessibili a tutti questi nuovi risultati.

La grande mostra "Monarchéo, l’Archéologie monégasque révélée" è quadrilingue (francese, inglese, italiano, monegasco) e integra tutte le nuove moderne tecnologie scientifiche e museali: datazione, sequenziamento del DNA, analisi, ricostruzione, ologrammi, scansioni e terminali 3D, segnaletica virtuale.

 

All’interno ed all’esterno, propone oggetti famosi o poco conosciuti, ritrovati in passato ma anche molto recentemente attraverso scavi programmati o casuali, ad esempio all’interno i cantieri.
Si scopre la storia di Monaco in modo diverso: attraverso l’archeologia. Un viaggio a Monaco durante la preistoria, il neolitico, l'età dei metalli, l'antichità, il medioevo, fino ai tempi moderni e ad oggi, vale a dire oltre 300.000 anni.

Si attraversano i cancelli e si entra in una nuova dimensione, realizzata da Hapax in collaborazione con il team del Museo di Antropologia Preistorica.
Dalle scoperte antiche a quelle nuove di zecca, Monarchéo, l'archeologia monegasca rivelata soddisfa e sorprende grandi e piccini e stupisce i visitatori appassionati di storia, scienza e arte.

Tariffe
Biglietto individuale: 1 euro, gratuito per i bambini al di sotto dei 4 anni ed i monegaschi.

Il Musée d'Anthropologie Préhistorique si trova in Boulevard du Jardin Exotique 56 bis. La mostra "Monarchéo, l’Archéologie monégasque révélée" può essere visitata fino al 30 giugno 2021.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium