/ Altre notizie

Altre notizie | 16 febbraio 2021, 14:00

L'ambasciatore italiano nel Principato di Monaco in visita a Ventimiglia

La cittadina del Ponente ligure sempre più luogo centrale in un momento di forti difficoltà

L'ambasciatore italiano nel Principato di Monaco in visita a Ventimiglia

Visita dell’Ambasciatore italiano a Monaco, Gulio Alaimo, ieri in Comune a Ventimiglia. Il diplomatico è stato ricevuto dal Sindaco Gaetano Scullino, nell’ambito di un cordiale colloquio, durato circa un’ora.

Nel corso dell’incontro uno degli argomenti principali sul tavolo è stato ovviamente il Covid-19 e la pandemia in atto in tutto il mondo, che sta creando gravi problemi sul piano sanitario ed economico con i risvolti che si vivono anche a livello locale e ai confini tra Italia, Francia e Principato di Monaco.

Una questione che è stata trattata dall’Ambasciatore e dal Sindaco, proprio in funzione dei passaggi che si registrano ogni giorno al confine, che rimane sul piano economico fondamentale per la provincia di Imperia, ma anche per il Dipartimento delle Alpi Marittime e per il Principato. “Pur lavorando alacremente – ha detto il Sindaco Scullino – per salvaguardare l’aspetto sanitario, dobbiamo anche pensare allo sviluppo economico del territorio, occupandoci dei problemi dei nostri commercianti e imprenditori. In questo ho trovato parole confortanti da parte dell’Ambasciatore”.

Nel corso dell’incontro si sono ricordati gli ottimi rapporti tra il Principato e Ventimiglia, ricordando che la prima Amministrazione Scullino aveva conferito la cittadinanza onoraria al principe Alberto di Monaco. L’Ambasciatore e il Sindaco si sono salutati, dandosi appuntamento per nuovi incontri nel più breve tempo possibile.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium