/ Sport

Sport | 01 marzo 2021, 08:00

Ligue 1: Monaco sempre più in alto, per il Nizza una vittoria che conta

Il Lille sempre in testa, ma vede ridursi il vantaggio. Mercoledì turno infrasettimanale. Il Monaco giocherà a Strasburgo, il Nicce riceverà all’Allianz Riviera il Nimes

Rennes - Nizza, una fase di gioco

Rennes - Nizza, una fase di gioco

Una “buona giornata”, la ventisettesima, per le due squadre della Costa Azzurra, entrambi vincitrici.
Il Monaco continua la propria marcia nelle “zone alte” della classifica battendo, in modo netto, il Brest.
Il Nizza va addirittura a fare bottino pieno in casa del Rennes, una delle squadre più quotate della Ligue 1 anche se in questo momento un poco in affanno.

Due risultati importanti per la classifica, sia per il Monaco alla caccia di un posto in Champions, sia per il Nizza che prende una boccata d’aria e soprattutto dà un po’ di carica al morale in un momento di particolare difficoltà.

Perde colpi il Lille, che continua a guidare la classifica generale, ma che dopo il pareggio interno (raggiunto peraltro negli ultimi minuti di gara) imposto dallo Strasburgo vede le altre inseguitrici avvicinarsi. Si è conclusa per il Lille una settimana nera che ha visto la squadra del Nord eliminata dall’Europa League ad opera dell’Aiax. Ora a difendere i colori francesi nelle coppe europee resta il solo Paris Saint Germain.

Il pareggio tra Marsiglia e Lione nella partita clou di ieri sera consente al Paris Saint Germain di effettuare il sorpasso e di piazzarsi al secondo posto.

Salta il fattore campo anche nei due incontri giocati sabato: il Paris Saint Germain ha inflitto una dura, quanto attesa, lezione al Digione, sempre più ultimo in classifica, mentre il Metz, andando a vincere a Bordeaux, s’installa al quinto posto in classifica, sia pure a 14 punti dal Monaco.

Nell’incontro “spareggio” in fondo alla classifica Nimes e Nantes pareggiano, mentre un piccolo passo in avanti lo compie il Lorient, penultimo, a spese del Saint Etienne. Perde terreno il Lens, costretto al pari dall’Angers.

Nemmeno il tempo di tirare il fiato e mercoledì 3 marzo si giocherà un turno infrasettimanale di campionato, il ventottesimo.

Il Nizza, reduce dalla vittoria esterna, ha un turno sulla carta non impossibile, riceverà infatti Nimes che si trova tra le ultime della classifica. Una gara comunque da prendere con le molle, non solo perché si tratta di un derby, ma anche perché i rossoneri trovano grosse difficoltà ad esprimersi al meglio all’Allianz Riviera.

Il Monaco andrà a far visita allo Strasburgo, una gara anche questa sulla carta di media difficoltà, mentre il Montpellier riceverà il Lorient.
Tra le “mediterranee” l’incontro più difficile è quello del Marsiglia che viaggerà alla volta di Lille.

Incontri di un certo rilievo sono in programma a Lione, dove giungerà il Rennes ed a Bordeaux col Paris Saint Germain a scendere in campo.

Da seguire Nantes – Reims, Saint Etienne – Lens e Brest – Digione per le implicazioni con la lotta per la salvezza. Completa il tabellino Metz – Angers, unica gara veramente senza grosso interesse.

Per i risultati della ventisettesima giornata clicca qui

Per la classifica generale clicca qui  

Per il calendario della ventottesima giornata clicca qui

Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium