/ Altre notizie

Altre notizie | 03 marzo 2021, 09:00

Luce e gas, ‘ubroker’: “nel 2021 miriamo ad acquisire 100 mila nuovi clienti”

L’impresa rivoluzionaria che azzera le bollette, canone Rai e accise incluse, mira al raddoppio dell’utenza fidelizzata per l’esercizio in corso.

Luce e gas, ‘ubroker’: “nel 2021 miriamo ad acquisire 100 mila nuovi clienti”

C’è chi, come ‘uBroker Srl’, considera la crisi un’opportunità da interpretare con la logica di chi sa vedere oltre ciò che appare. Ed è così che la multiutilities company fondata nel 2015 da Cristiano Bilucaglia e Fabio Spallanzani è cresciuta nel tempo sino a diventare una solida realtà multipotenziale nel comparto luce e gas. Creando risparmio, occupazione, benessere diffuso e ricchezza equamente distribuita per chi la sceglie ogni giorno come partner privilegiato, efficace ed efficiente insieme, per le proprie forniture energetiche domestiche o professionali.

L’impresa rivoluzionaria, infatti, che associa al proprio consolidato business anche un intensive program di sostegno concreto alle emergenze sociali italiane ed estere più impellenti legate principalmente a infanzia violata e nuove povertà, fonda il proprio successo su un dato davvero eccezionale e altrettanto unico: è infatti storicamente la prima impresa al mondo ad aver azzerato le bollette, Canone Rai e accise incluse.

A essa si affidano infatti giornalmente oltre 100mila clienti in tutta Italia, per un importo complessivo superiore a oltre 1 milione di fatture emesse dal Gennaio 2015, data di fondazione, a oggi, capaci di generare un indotto aggregato superiore agli 85 milioni di fatturato, con una squadra rodata di oltre 50 dipendenti diretti e più di 1.000 fra professionisti, consulenti e collaboratori. “Stante la moltiplicazione crescente delle richieste di passaggi a ‘uBroker’, quale reseller nel mercato libero dell’energia puntiamo nell’anno in corso a un approvvigionamento diretto delle partite e snellire così contestualmente anche le prassi burocratico-formali legati a volture e attivazioni per offrire all’utenza un servizio sempre più agile e contenuto anche in termini di costi”, prende a spiegare Cristiano Bilucaglia, Chairman e Ceo di ‘uBroker Srl’, nonché ingegnere biomedico e informatico già eletto ‘Imprenditore dell’Anno’ nel 2015.

E questo anche al fine primario di “evitare al cliente la presenza di intermediari nella gestione dei canali di distribuzione. Ciò al fine di ridurre le tempistiche strumentali allo switch sulla rete ‘uBroker’, garantendo al contempo un miglioramento delle prestazioni rese. Un obiettivo che stiamo conseguendo grazie al know-how e alla professionalità del nostro Management, in grado di raggiungere e centrare ogni nuova sfida mediante il ricorso a una formazione costante e crescente delle human resources”, approfondisce il noto imprenditore, già pluristimato altresì dalle principali associazioni consumeristiche italiane per le politiche aziendali costantemente adottate a favore del pubblico.

Per poi concludere: “Puntiamo al traguardo del raddoppio della clientela con altri 100mila nuovi clienti da acquisire soltanto nel 2021. Un nastro che confidiamo fiduciosi di poter tagliare grazie all’inserimento già in corso in organico di 10mila nuovi professionisti della rete commerciale debitamente formati, certi del fatto che il nostro modello di business e sviluppo, oltre a garantire risparmio e affidabilità ai clienti, si configura come un esponenziale hub di possibilità di ricavi aggiuntivi con cui migliorare e consolidare anche il proprio tenore di vita”, sottolinea soddisfatto il Presidente di ‘uBroker Srl’.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium