/ Eventi

Eventi | 29 marzo 2021, 09:00

Cherry Blossom, il trionfo giapponese nel Principato di Monaco con eventi, cultura ed enogastronomia

Sino al 15 aprile saranno tante le occasioni di calarsi nel Giappone all'Hôtel de Paris Monte-Carlo

S.A.S. Alberto II,  Mayu Wittouck, Olivier Wenden e Jean-Luc Biamonti

S.A.S. Alberto II, Mayu Wittouck, Olivier Wenden e Jean-Luc Biamonti

<header style="background-color:rgba(255,255,255,1)" role="banner" id="gb" class="gb_qa gb_Wa gb_Te gb_Ic"></header>

L'arrivo della primavera è celebrato in Giappone dalla tradizione Hanami, la contemplazione dei sakura (fiori di ciliegio), simbolo del lato fugace della vita, dei desideri e delle offerte alle divinità.

Sino al 10 aprile, Monte-Carlo Société des Bains de Mer e The Highlife Monaco Foundation propongono Cherry Blossom, un evento di beneficenza offerto nel Patio dell'Hôtel de Paris Monte -Carlo, a beneficio della Fondazione Principe Alberto II di Monaco.

Il patio dell'Hôtel de Paris Monte-Carlo, trasformato in un giardino giapponese, per laboratori creativi e culturali sulle tradizioni giapponesi, per banchettare con la gastronomia giapponese, per esprimere un desiderio con l'Ema o per leggere la predizione di Omikuji.

La cerimonia di apertura si è svolta il 25 marzo, nel Patio dell'Hôtel de Paris Monte-Carlo, alla presenza di SAS il Principe Alberto II, in un decoro ispirato a un giardino giapponese, sulle note della musica del Duo Koto.

Una volta scritti in calligrafia, i desideri venivano appesi al tradizionale portico dei desideri collocato nel patio (all'ingresso dei templi in Giappone). Gli Omikuji (piccoli giornali che predicono il futuro) hanno fornito le loro prime previsioni. Ema e Omikuji sono disponibili al pubblico fino al 10 aprile. Il ricavato della loro vendita sarà devoluto alla Fondazione Principe Alberto II di Monaco.

I più piccoli scoprono l'arte dello storytelling giapponese con i laboratori Kamishibaï senza dimenticare la gastronomia, con i laboratori culinari culinari dello Chef Chef Philippe Philippe Joannès Joannès, la presenza di un maestro sushi dalle 11 alle 15 ed ogni giorno pranzo all'aperto giapponese, il golosissimo dolce da asporto,

I fondi raccolti nell'ambito di Cherry Blossom, saranno devoluti alla Fondazione Principe Alberto II di Monaco, per la sua azione a favore dell'Oceano, in particolare attraverso “Beyond Plastic Med”, iniziativa lanciata nel 2015 per un Mar Mediterraneo senza plastica. 

gc

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium