Business - 08 aprile 2021, 09:00

Cannes entra in Hybrid City Alliance, per organizzare eventi in più destinazioni contemporaneamente

Oltre a Cannes, 12 destinazioni d'affari in 5 continenti formano questa Alleanza: L'Aia, Ginevra, Praga, Seul, Sydney, Durban, Zurigo, Ottawa, Anversa, Berna, Edmonton, Losanna Montreux

Cannes entra in Hybrid City Alliance, per organizzare eventi in più destinazioni contemporaneamente

Cannes e il suo Palais des Festivals et des Congrès sono diventati membri della Hybrid City Alliance o Alliance of Hybrid Cities.

Creata il 16 dicembre 2020, questa associazione di rinomate destinazioni d'affari offre una nuova offerta multiplex agli organizzatori di eventi internazionali per rispondere alle sfide post-pandemiche. Grazie a questa partnership strategica, Cannes consolida la sua posizione di città leader per le fiere B2B in Francia dopo Parigi e si prepara efficacemente a ospitare eventi internazionali ibridi, cioè che mescolano la fase in presenza con la fase in remoto.

"Il 2020, segnato dalla crisi sanitaria globale, ha trasformato in modo profondo e duraturo il settore degli eventi. Cannes, una delle principali destinazioni d'affari, beneficia di una competenza riconosciuta nell'organizzazione di eventi ed è mobilitata per lanciare nuove iniziative. Gli eventi ibridi sono diventati un'alternativa essenziale per promuovere il ritorno di mostre. L'adesione alla Hybrid City Alliance consolida l'offerta di Cannes per supportare gli organizzatori nel rinnovo dei format degli eventi. " così commenta David Lisnard, sindaco di Cannes

L'Hybrid City Alliance è un raggruppamento di importanti destinazioni d'affari internazionali determinato a soddisfare le nuove aspettative del mercato degli eventi e della sua ripresa. Questa alleanza mira a offrire soluzioni innovative agli organizzatori che desiderano organizzare eventi contemporaneamente in più destinazioni. Questa associazione fornisce un hub in cui l'evento centrale è ospitato in una destinazione collegata con altre sedi dell'evento in tutto il mondo. Questa alleanza di destinazione facilita l'organizzazione di questi eventi con un unico punto di ingresso per l'organizzatore; la destinazione "hub" che funge da "sportello unico" per coordinare la domanda dei clienti e le offerte dalle destinazioni associate all'evento. La creazione di questa Alleanza multi-destinazione soddisfa anche i requisiti sanitari in caso di restrizioni di viaggio e ambientali.

Oltre a Cannes, 12 destinazioni d'affari in 5 continenti formano questa Alleanza: L'Aia, Ginevra, Praga, Seul, Sydney, Durban, Zurigo, Ottawa, Anversa, Berna, Edmonton, Losanna Montreux.

Info su www.cannesconventionbureau.com 

rg

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU