/ Altre notizie

Altre notizie | 22 aprile 2021, 19:00

Lotta al rumore, la Polizia Municipale di Cannes dotata di nuove apparecchiature

L’obiettivo è quello di condurre cinque operazioni al giorno per sanzionare i “fracassoni”. Tra le dotazioni anche apparecchiature in grado di misurare il rumore e segnalare cinture di sicurezza non allacciate o uso dello smartphone alla guida

Cannes, Police Municipale in azione

Cannes, Police Municipale in azione

Lotta senza quartiere ai rumori, al fastidio che provocano ed ai danni che creano: l’ha decretata la città di Cannes.

La Polizia Municipale è stata dotata di due fonometri aggiuntivi e di un ulteriore radar, ora sono in totale sei i dispositivi in grado di individuare e sanzionare quanti provocano disturbo alla quiete.

Le nuove apparecchiature di misurazione del suono e della velocità sono essenziali per aumentare il numero di controlli su strada, in luoghi sensibili e “noti” di Cannes.

L'obiettivo è di condurre cinque operazioni quotidiane rispetto alle tre attuali. Misure preventive e repressive che hanno un duplice scopo: proteggere i residenti locali e promuovere la loro tranquillità.

Il rumore è considerato, dalla popolazione francese, il primo fastidio domestico, la circolazione veicolare è ritenuta la fonte principale ed ha conseguenze dirette sulla salute delle persone esposte. Allo stesso modo, è strettamente legato all'eccessiva velocità del veicolo, che spesso è un fattore aggravante negli incidenti stradali.

Per intensificare i suoi interventi, la città di Cannes sta dotando le forze dell'ordine comunali di due fonometri e un cinemometro.

I fonometri, del tipo Solo Black Edition, consentono di misurare con estrema precisione il livello sonoro degli autoveicoli.
Questa tecnologia all'avanguardia è dotata di:

  • Trigger, che attiva la segnalazione automatica non appena viene superata una soglia sonora;
  • Memoria, registrazione e archiviazione del suono ad alta qualità;
  • Audio, riproduzione di registrazioni audio e identificazione della natura delle sorgenti sonore per l'analisi.


Il cinemometro, che utilizza la tecnologia TruSpeed, ha molte funzioni, tra cui il controllo delle cintura di sicurezza o l'uso dello smartphone durante la guida.

La Polizia Municipale di Cannes è ora dotata di quattro fonometri, due cinemometri, due nuovi etilometri elettronici e tre dispositivi di segnalazione a led.



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium