/ Altre notizie

Altre notizie | 27 aprile 2021, 19:00

Arrivano 223 vetture radar per sanzionare la velocità elevata

Con il solo autista a bordo, il flash non visibile, in grado di “fotografare” sia le vetture che precedono che quelle che seguono. La gestione affidata a società private

Arrivano 223 vetture radar per sanzionare la velocità elevata

Attenzione a viaggiare in auto in Francia: se si è soliti schiacciare troppo l’acceleratore si potrebbe ricevere a casa una multa senza essersi accorti di nulla.

Sono 223 le auto radar di nuova generazione, senza alcun dispositivo visibile, con il solo autista a bordo, che inizieranno a circolare un po’ ovunque alla ricerca di chi non rispetta le regole.

Sono dotate di dispositivi che possono riprendere la targa e registrare la velocità: la particolarità é che non sono visibili. Si tratta, per lo più di berline che non possono essere individuate.
La possibilità, poi, di poter rilevare la velocità anche della vettura che segue maschera ancora di più l’operazione.

Dopo una sperimentazione con 83 veicoli utilizzati in quattro regioni, Normandie, Bretagne, Pays de la Loire e Centre Val de Loire, ora sono operativi altri 223 veicoli affidati a società private che circoleranno praticamente giorno e notte.

Non è finita: entro il 2023 i veicoli radar diventeranno 450.

Per chi vuole arrivare “prima del consentito” la lotta senza quartiere è iniziata e le sanzioni sono salate, anche se, per ora almeno, gli stranieri sono avvantaggiati, pagheranno solo la sanzione, ma non ci rimetteranno i punti.




Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium