/ Altre notizie

Altre notizie | 27 aprile 2021, 12:10

Coronavirus: calano i numeri in Costa Azzurra, nei prossimi giorni potrebbe essere ridotto il coprifuoco

Al momento rimane alle 19 ma, vista la situazione in miglioramento, potrebbe essere portato a un'ora più tarda nel corso della sera

Coronavirus: calano i numeri in Costa Azzurra, nei prossimi giorni potrebbe essere ridotto il coprifuoco

Dalla Costa Azzurra è partita una serie di richieste la governo di Parigi per allentare la morsa del coprifuoco che, al momento, rimane alle 19. Contestualmente è stato chiesto anche un allentamento delle restrizioni sanitarie nel dipartimento delle Alpi Marittime che, ricordiamo, è stato il primo in Francia ad essere stato confinato.

Secondo fonti francesi, tra l’altro, il presidente Macron avrebbe indicato al governo di spostare un po’ in avanti il coprifuoco ma, almeno per ora, non ci sono novità in merito. Intanto ieri la sanità francese ha fatto il punto della situazione e, nelle Alpi Marittime sono nove i morti da Covid-19 nell’ultimo fine settimana. Sono così 1.903 persone le persone morte, delle quali 446 nelle case di cura e 1.457 negli ospedali).

Sono invece 486 i pazienti ricoverati negli ospedali dei quali 67 in terapia intensiva. Ricordiamo che durante il picco massimo, il 28 marzo, erano 136. Il tasso di incidenza (che corrisponde al numero di persone risultate positive per sette giorni e riferito a 100.000 abitanti), tra il 17 e il 23 aprile, è di 167, sotto la media nazionale francese (314) e lontano dal record di fine febbraio (642). Il tasso di positività è sotto la soglia del 5%.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium