Politica - 28 aprile 2021, 09:00

La legge del Principato di Monaco avrà un nuovo sito internet

La consegna di una prima versione del sito monegasco è prevista per la fine del 2022

La legge del Principato di Monaco avrà un nuovo sito internet

Il Ministro di Stato Pierre Dartout ha ricevuto il Sig. Guillaume Deroubaix e il Sig. Mathieu Balzarini, rispettivamente Vice Direttore Generale e Direttore delle Tecnologie e dei Sistemi Informativi di LexisNexis France, per discutere il lancio del progetto di riprogettazione del sito web di Légimonaco.

Dal 2008, questo sito web è l'interfaccia pubblica generale per la politica del governo sulla diffusione della legge monegasca. Ospita i codici monegaschi nonché i principali testi legislativi e regolamentari aggiornati. Questo sito consente inoltre di consultare la giurisprudenza delle Corti e dei Tribunali del Principato di Monaco. Per garantire la progettazione e la costruzione del futuro Légimonaco, il Governo del Principe, dopo aver consultato società specializzate in editoria legale, ha scelto il gruppo LexisNexis, leader mondiale del settore, che ha unito le forze per le esigenze del progetto, alla società di servizi IT Sword, che in precedenza ha lavorato sui siti del governo legale francese e lussemburghese.

La consegna di una prima versione del sito monegasco è prevista per la fine del 2022. Come ha affermato il Ministro di Stato, “è essenziale rendere la legge accessibile a tutti perché governa naturalmente la nostra vita quotidiana. Grazie ai fondi necessari votati dal Consiglio Nazionale, il Governo del Principe intende offrire uno strumento digitale di ultima generazione che offrirà un motore di ricerca performante, nuovi contenuti e funzionalità potenziate rispetto alla versione attuale, al fine di soddisfare al meglio le esigenze professionisti legali così come il pubblico in generale ". Il Governo ha inoltre voluto coinvolgere la Direzione dei Servizi Giudiziari nel progetto della sezione dedicata alle decisioni giudiziarie. Per Arnaud Hamon, direttore degli affari legali, responsabile del progetto, con il supporto dei servizi digitali del governo, "la revisione globale del sito di Légimonaco persegue l'ambizione di una più efficace diffusione della legge monegasca. L'accesso alla legge è essenziale in una società democratica e contribuisce alla nozione stessa di Stato di diritto. Il progetto Légimonaco è anche concepito in linea con il movimento di transizione digitale avviato dal Governo del Principe, al servizio dell'attrattiva del Principato. "

rg

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU