/ Sport

Sport | 30 aprile 2021, 08:00

A maggio torna sulle strade delle Alpi Marittime la Mercan’Tour Classic (Video)

La gara ciclistica per professionisti si disputerà il 24 maggio, con trasmissione in 60 Paes9i. L’arrivo, dopo una lunga salita, è previsto a Valberg

Mercan’Tour Classic

Mercan’Tour Classic

Con partenza da Guillaumes e arrivo da Valberg, lunedì 24 maggio 2021, tornerà a disputarsi la Mercan’Tour Classic Alpes-Maritimes.

 

Un percorso che interesserà le più dure salite del territorio con la partecipazione di corridori famosi tra i quali il francese Guillaume Martin del team Confidis.
La corsa sarà trasmessa in diretta su Eurosport in quasi 60 paesi proponendosi quale ottimo strumento promozionale per le Alpi Marittime.

 

 

A seguito dei danni provocati dalla tempesta Alex nella valle della Vésubie, con sconvolgimento della rete stradale, gli organizzatori avevano immaginato di individuare un percorso alternativo, ma un notevole intervento sinergico di molti attori ha consentito di rendere possibile la disputa della Mercan'Tour Classic Alpes-Maritimes sul suo percorso originario.

I ciclisti transiteranno, dunque, attraverso località quali Roquebillière e Saint-Martin-Vésubie, segnate pesantemente dalla tempesta Alex.

 

 

La partenza della competizione sarà data da Guillaumes e l’arrivo, in salita, dopo 174,9 km a Valberg, località situata nel massiccio del Mercantour, a poco più di un'ora di macchina da Nizza è una località di villeggiatura molto frequentata.

La sua posizione aperta e soleggiata, nel cuore di un'importante rete di passi, la rende molto più di una stazione di sport invernali: è anche un paradiso per i ciclisti che la corsa con la partecipazione di molti big non mancherà di sottolineare.




Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium