Sport - 10 maggio 2021, 08:00

Ligue 1, per il Lille é quasi fatta. Il Rennes "ferma" il Paris Saint Germain

A due giornate dal termine, la svolta nella quale il Lille sperava. Il Nizza, senza più preoccupazioni, batte il Brest. In settimana le semifinali di Coppa di Francia.

Nizza - Brest, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Nizza - Brest, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Ormai non si può più sbagliare, ogni punto perso o guadagnato pesa moltissimo.
In testa come in coda la “battaglia” è intensa e i risultati, conferme o sorprese, sono all’ordine del giorno.

Il Lille continua la sua marcia e “sente” la meta del titolo di campione di Francia ormai vicina.  Per i giocatori del Nord l’incontro con il Lens si è risolto con una goleada.

La "sorpresa" viene da Rennes, con la squadra di casa che "ferma" sul pareggio il Paris Saint Germain, ora il distacco tra il Lille e i parigini é di 3 punti e la vittoria del titolo si avvicina per la squadra del Nord. Si conclude così una settimana "nera" per il P.S.G., eliminato martedì dalla Champions e praticamente fuori dalla corsa del titolo.

Per quanto concerne la “battaglia” per la terza piazza di Champions, il Lione ha facilmente avuto ragione del Lorient, mentre il Monaco, vincitore a Reims, mantiene il punticino di vantaggio.

Il Marsiglia spreca una buona occasione per consolidare il quinto posto e va a perdere a Saint Etienne: buon per i foceni che il Lens è stato pure sconfitto e tutto è rinviato alle ultime due giornate.

In coda sconfitta per il Digione ad Angers, mentre vincono il Nantes sul Bordeaux e il Nimes a Metz: s’inguaia così lo Strasburgo che ha perso in casa col Montpellier, oltre al Lorient e pure al Bordeaux.

Il Nizza, ormai senza preoccupazioni, conquista i tre punti battendo all’Allianz Riviera il Brest grazie ad una super prestazione di Claude- Maurice con i suoi tre assist vincenti.   

In settimana si disputeranno le due semifinali di Coupe de France:

  • Mercoledì 12 maggio: Montpellier – Paris Saint Germain
  • Giovedì 13 maggio: Rumilly Vallières – Monaco.

Si conosceranno così le due finaliste della Coppa di Francia che si affronteranno il 19 maggio.

Poi sarà la volta della trentasettesima e penultima giornata del campionato. Tutte le gare si disputeranno in contemporanea, domenica 16 maggio alle ore 21.

Incontri, almeno sulla carta, “facili” per le due compagini di testa: il Lille riceverà il Saint Etienne e il Paris Saint Germain se la vedrà col Reims.

In salita il turno per il Monaco che riceverà il Rennes, mentre il Lione (l’altra contendente alla terza piazza della Champions) viaggerà alla volta di Nimes.
Per quanto concerne il “trio” che ancora spera in uno spicchio di Europa, il Marsiglia riceverà l’Angers, il Lens sarà di scena a Bordeaux, mentre il Rennes viaggerà alla volta del Principato.

In coda il Nantes cercherà di andare a punti a Nimes, alla disperata ricerca di punti per compiere un miracolo, mentre il Lorient riceverà il Metz e lo Strasburgo sarà di scena all’Allianz Riviera col Nizza.

Come a dire che solo una gara sarà senza pathos, per chi soffre di mal di cuore, non vuole soffrire o vuol vedere una partita senza obiettivi, non resta che sintonizzarsi su Montpellier – Brest!  

Uno sguardo alla Ligue 2: con una giornata di anticipo il Troyes vince il torneo e, dopo 3 anni, si affaccia nuovamente sulla massima serie.

Per i risultati della trentaseiesima giornata clicca qui

Per la classifica generale clicca qui

Per il calendario della trentasettesima giornata clicca qui




Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU