/ Business

Business | 11 maggio 2021, 07:00

Integratori di omega 3: a che cosa servono e perché assumerli

Tra gli integratori più utilizzati in assoluto per avere una buona forma fisica e non solo, ci sono quelli di omega 3.

Integratori di omega 3: a che cosa servono e perché assumerli

Diverse persone sono solite fare un uso pressoché quotidiano di integratori per apportare benefici vari all’organismo. Tra gli integratori più utilizzati in assoluto per avere una buona forma fisica e non solo, ci sono quelli di omega 3. Questi grassi polinsaturi sono salutari per l’organismo e non devono mai mancare altrimenti si possono sviluppare delle carenze e problemi di salute. Spesso non è possibile introdurre questi preziosi grassi per la salute solo con l’alimentazione perciò può esser utile assumerli tramite degli integratori.

Molti però si interrogano su questo prodotto perciò oggi vediamo di fare chiarezza e scoprire a cosa servono gli omega 3 e perché vale la pena prendere in considerazione la loro assunzione.

Per chi pratica sport

Gli integratori di omega 3 sono un aiuto importante perché forniscono benefici di varia natura. Sono molto utilizzati soprattutto da chi pratica sport e frequenta una palestra. Infatti, sono un ritrovato particolarmente valido e utile per le persone attive che contrastano la sedentarietà con lo sport e l’esercizio fisico. Durante il movimento si sottopone l’organismo a un certo stress ossidativo. Forse non tutti sanno che durante gli stimoli fisici di una certa intensità, si ottengono diversi risultati come l’aumento della frequenza cardiaca, l’eliminazione dei grassi ma bisogna mettere in conto anche un aumento di radicali liberi che i grassi degli omega 3 riducono.

Gli acidi grassi degli omega 3 vanno a legarsi alla membrana cellulare per aiutare la rigenerazione. Ma non è finita qui poiché questi macronutrienti svolgono anche una funzione antinfiammatoria. Infine, gli integratori di omega 3 aiutano a mantenere il sistema cardiocircolatorio in salute. Svolgono una funzione protettiva e rafforzativa sul muscolo più importante dell’organismo, il cuore.

Per integrare la dieta

Quando si cerca la risposta alla domanda a che cosa servono gli omega 3, non bisogna fermarsi al primo punto. Infatti, è stato dimostrato che gli acidi grassi polinsaturi degli omega 3 possono aiutare a perdere peso. Gli integratori si utilizzano per integrare l’alimentazione e garantire all’organismo un apporto completo di vitamine, minerali e altro ancora.

In particolare, questi acidi grassi aiutano a stimolare il metabolismo. Tuttavia, per avere una perdita di massa grassa, risulta altresì importante seguire una dieta precisa, equilibrata, completa e praticare attività fisica. Per spiegare in maniera esaustiva a che cosa servono gli omega 3 e quale beneficio comportano, è utile osservare i valori del sangue come i trigliceridi. Gli omega 3 sono grassi cosiddetti buoni e aiutano a tenere sotto controllo i valori sballati che spesso preoccupano i medici e i cardiologi.

Contro i malanni stagionali

Un’altra funzione che svolgono gli integratori di omega 3 riguarda la riduzione degli spasmi bronchiali, in particolare quelli che derivano dall’attività fisica svolta all’aperto nei mesi invernali, ma non solo. Gli acidi grassi aiutano infatti a rafforzare il sistema immunitario, aiutandolo così a contrastare tutti i malanni stagionali che colpiscono le vie aeree superiori come tosse, raffreddore e simili.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium