/ Politica

Politica | 17 maggio 2021, 10:00

“I diritti civili non acquisiti per sempre!”, migliaia di giovani si mobilitano alla vigilia della Giornata internazionale contro l'omofobia, la transfobia e la bifobia (Foto)

Manifestazione vissuta e colorata ieri a Nizza. È servita anche a difendere la legge sulla procreazione medicalmente assistita per tutti che l’estrema destra francese vorrebbe limitare

La manifestazione di domenica 16 maggio 2021 a Nizza - Fotografie di Patrizia Gallo e Ghjuvan Pasquale

La manifestazione di domenica 16 maggio 2021 a Nizza - Fotografie di Patrizia Gallo e Ghjuvan Pasquale

Oggi, 17 maggio, si celebra la Giornata internazionale contro l'omofobia, la transfobia e la bifobia.
L’Unione Europea ha sottolineato la ricorrenza sottolineando come: “Tutti nascono liberi e uguali in termini di dignità e diritti. In occasione della giornata internazionale contro l'omofobia, la transfobia e la bifobia, l'Unione europea ribadisce il suo fermo impegno a rispettare, proteggere e promuovere il pieno ed equo esercizio dei diritti umani da parte di lesbiche, gay, bisessuali, transgender e intersessuali (LGBTI)”.

 

 

Ieri tanti giovani, molti con bandiere tricolori e tanti con cartelli, hanno ricordato la ricorrenza con una manifestazione  he ha percorso alcune vie di Nizza per giungere in riva al mare, nei pressi della foce del Paillon.

 

 

Una manifestazione che in Francia ha un significato particolare in quanto è servita a riaffermare, anche, la difesa della procreazione medicalmente assistita per tutti in attesa che, nel mese di giugno, il Parlamento esamini una proposta dell’estrema destra che vorrebbe modificare radicalmente la norma.

 

 

Da più parti è stata anche sottolineato come le manifestazioni svoltesi in molte località francesi hanno visto una straordinaria partecipazione di giovani, fatto nuovo per la politica francese e, forse, segno di svolta.

Del resto non pochi slogan hanno ricordato come “Les droits ne sont pas acquis ad vitam aeternam”, soprattutto di fronte all’avanzata dell’estrema destra nel Paese.



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium