/ Eventi

Eventi | 04 giugno 2021, 07:00

Folklore, musica, danze: oggi e domani Nizza vivrà la sua “Grande fête du commerce”

Saranno proposti spettacoli di strada, bande musicali, passeggiate artistiche e innovative, sfilate di moda, gare culinarie, acrobati, cantanti, musicisti, animazione per bambini: oltre 150 eventi da vivere con la propria famiglia

Folklore, musica, danze: oggi e domani Nizza vivrà la sua “Grande fête du commerce”

Negozi aperti, musica e folklore con il collettivo Lou Cat: non è la solita “festa del commercio” quella che vivrà Nizza sia in centro, sia in alcuni quartieri oggi, venerdì 4 giugno, e domani, sabato 5 giugno, è stata presentata come un “ritorno alla vita”.

Per due giorni, Place Masséna, l’avenue Jean-Médecin, il Vieux-Nice, e i quartieri Wilson-Durandy-Marshall et Carré d’Or-Alphonse Karr saranno allietati da musica, spettacoli folkloristici e balli, il tutto per rendere il più possibile famigliare e conviviale la Grande Fête du commerce.

Un’iniziativa che giunge mentre si affievoliscono le misure anti Covid: oltre 150 animazioni, una sorta di Festin des Mai spostato avanti.

Quest’anno la città non ha potuto vivere la sua tradizionale festa del folklore e della cultura locale a Cimiez, si “corre ai ripari” ora, per quanto possibile, cercando una sintesi tra il commercio che vuole ripartire e la “cultura del territorio” che si appresta a fare il suo rientro sulla scena cittadina.

Saranno proposti spettacoli di strada, bande musicali, passeggiate artistiche e innovative, sfilate di moda, gare culinarie, acrobati, cantanti, musicisti, animazione per bambini: oltre 150 eventi da vivere con la propria famiglia.
Tutte le attività sono aperte a tutti e gratuite: la festa sarà in pieno svolgimento venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19 e sabato 5 giugno dalle 10 alle 12,30.

L'inaugurazione ufficiale è prevista per venerdì 4 giugno alle 12 all'angolo tra rue Hôtel des Postes e Avenue Jean Médecin, di fronte alla Galeries Lafayette.
Le manifestazioni sono tante, i negozi aperti pure, non vi è che l’imbarazzo della scelta.   






Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium