/ Altre notizie

Altre notizie | 08 giugno 2021, 10:00

uBroker: “pandemia occasione per cercare nuova luce anche nel buio”

L’esperienza felice dell’azienda che azzera le bollette di luce e gas ha moltiplicato risultati e utili grazie a un nuovo approccio con il mondo cambiato dal Covid.

uBroker: “pandemia occasione per cercare nuova luce anche nel buio”

Paura e pandemia sono state per noi occasioni per confrontarsi con il nuovo mondo ormai alle porte. Opportunità concrete e utili a trovare la formula di un cambiamento capace di trasformare anche la crisi più nera in una reale possibilità di crescita e consolidamento”.

Lo afferma Cristiano Bilucaglia, Founder, Ceo e Chairman di uBroker, la multiutilities company torinese che dal 2015 ha sviluppato un volume d’affari di oltre 85 milioni di euro superando quota 50 dipendenti diretti e oltre 150mila clienti che l’hanno scelta quale partner fiduciario ricorrente per le proprie forniture energetiche domestiche e d’impresa, grazie a un meccanismo vincente e unico di azzeramento progressivo delle fatture di luce e gas.

Il rapido mutare dello scenario mondiale è stato per lo più comunicato tramite un clima di allarmismo diffuso fatto di terrore e paura dalla maggior parte dei media accalappiatori di click. Di certo hanno saputo trasformare una tragedia in opportunità polarizzando il pubblico e mantenendo alta la spaventosa tensione che ci ha accompagnato nell’ultimo anno. Ma l’opportunità è stata colta a discapito del benessere mentale dei cittadini italiani”, continua Bilucaglia.

I cambiamenti hanno imposto a tutti in questo 2020 l’esigenza di approfondite riflessioni circa i traguardi da raggiungere, riletti alla luce delle modificazioni in atto. In ‘uBroker’ crediamo da sempre nel valore delle risorse umane così come in quello della salute e felicità dei nostri clienti: il tesoro più prezioso sulla base del quale costruire un successo costante giorno per giorno, insieme. L’umore positivo di clienti, dipendenti e collaboratore è per noi un nuovo modo d’intendere la cosiddetta ‘informatica del contatto’ che ci ha permesso di crescere superando ampiamente i limiti imposti dalle restrizioni, facendo dell’impiego virtuoso delle tecnologie on line la strada maestra su cui impostare il cambiamento”, argomenta Cristiano Bilucaglia, anche stimato benefattore e mecenate.

Un uomo e un professionista illuminato e di cuore che ama “redistribuire ampia parte degli utili sia a chi popola quotidianamente il mondo ‘uBroker’, ma anche e soprattutto alle fasce più disagiate quali infanti terzomondisti, poveri ed emarginati e giovani di belle speranze in cerca di un giusto sfogo al proprio talento”, precisa il manager. “Tali sono le opportunità che ci piace cogliere, quelle nella direzione del benessere pubblico”.

Siamo da sempre in prima linea per un modello funzionale di corretto network marketing in cui capacità, autonomia, intraprendenza, merito e proattività sono il pentathlon sulla base del quale dar vita a percorsi di successo: non solo nella professione, nella carriera, ma anche e soprattutto nella vita”, conclude Cristiano Bilucaglia.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium