/ Ambiente

Ambiente | 14 giugno 2021, 08:00

Un video svela i mille segreti della storia di Saint Paul de Vence (Video)

E’ stato prodotto dall’Ufficio Turistico che vuole promuovere le visite guidate alla cittadina, così da consentire ai turisti, prima di addentrarsi nelle viuzze del paese, di scoprire negozi e boutiques, gallerie d’arte e atelier di conoscere la lunga e, a tratti, affascinante storia della località della Costa Azzurra

Saint Paul de Vence, fotografia di Danilo Radaelli

Saint Paul de Vence, fotografia di Danilo Radaelli

Un video aiuta a compiere un viaggio virtuale nel “mondo reale” di Saint-Paul de Vence, di scoprire la sua storia, come se accadesse ai giorni nostri.
E’ il video creato dall’Ufficio Turistico che vuole, in questa maniera, promuovere le visite guidate alla cittadina, così da consentire ai tanti turisti, prima di addentrarsi nelle viuzze del paese, di scoprire negozi e boutiques, gallerie d’arte e atelier di conoscere la lunga e, a tratti, affascinante storia della località della Costa Azzurra.

 

Saint-Paul de Vence è un piccolo e romantico villaggio medievale abbarbicato sulla montagna per sfuggire agli attacchi saraceni. Il centro storico, interamente pedonale, rivela stradine lastricate, cinte dalla sua fortificazione e ricche di botteghe artigiane e di atelier di artisti.

Il villaggio racchiude piazzette romantiche, vedute spettacolari della valle, piccoli angoli dal fascino provenzale e la Chapelle du Rosaire dipinta da Matisse.
Fra le sue stradine, scalinate e fontane, ci si imbatte in angoli di pura poesia: è il luogo dove vivono artigiani e pittori, da sempre meta privilegiata di artisti e intellettuali.

Trovano ospitalità oltre sessanta gallerie d’arte e botteghe artigiane. La Fondation Maeght conserva un’eccezionale raccolta di opere di grandi artisti come Chagall, Giacometti, Mirò, Matisse esposte a rotazione oltre a mostre temporanee sempre di grande livello. Bellissimo il labirinto di Mirò, un sentiero che si snoda nel lussureggiante giardino del museo dove sono collocate le sculture dell’artista spagnolo.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium