Business - 16 giugno 2021, 10:50

Scopriamo la minipiscina Spa da giardino: caratteristiche tecniche e funzioni

Grazie ad una minispa, anche un piccolo spazio esterno, un giardinetto o una veranda, possono facilmente essere trasformati in un’area benessere personale, accogliente e confortevole

Scopriamo la minipiscina Spa da giardino: caratteristiche tecniche e funzioni

 

Hai uno spazio verde e vorresti realizzare un angolo interamente dedicato al benessere e al relax? La tua casa dispone di un grande terrazzo che desideri trasformare in un’area wellness accogliente e panoramica?

 

La soluzione ideale è quella di installare una magnifica minipiscina, ovvero una vasca idromassaggio adatta ad accogliere comodamente anche sei o sette persone, confortevole e ben accessoriata.

 

Grazie ad una minispa, anche un piccolo spazio esterno, un giardinetto o una veranda, possono facilmente essere trasformati in un’area benessere personale, accogliente e confortevole, dove rilassarsi e trascorrere piacevoli ore con gli amici o la famiglia.

 

Per scegliere la minipiscina più adatta all’ambiente di destinazione, è importante valutare con attenzione le caratteristiche dei vari modelli e le proprie esigenze e preferenze personali.

 

Trattandosi di un impianto destinato a perdurare a lungo, si raccomanda di esaminare bene i diversi modelli e di orientarsi verso il più adatto.

 

Numero di persone che una minipiscina può accogliere

 

Uno degli elementi fondamentali per la scelta di una minipiscina è senza dubbio il numero di persone che la vasca è in grado di accogliere. Anche in questo caso, la scelta è soggettiva.

 

Se si pensa, ad esempio, di utilizzare la vasca semplicemente in coppia, il suggerimento è quello di considerare prima di tutto il comfort, scegliendo un modello che possa accogliere due persone con la massima comodità.

 

Le vasche dotate di due sedute costituiscono in questo caso la soluzione migliore, che consente di usufruire pienamente del relax offerto da una minispa personale.

 

Se l’intenzione è invece quella di utilizzare la minipiscina in compagnia, con la famiglia o con una piccola compagnia di amici, non c’è niente di meglio che scegliere una vasca a sei posti, con impianto Bluetooth per diffondere la musica preferita e lasciarsi catturare da una piacevole sensazione di benessere.

 

Anche nelle versioni più capienti, le minipiscine sono dotate di numerosi getti idromassaggio che consentono, in qualsiasi posizione, di usufruire sempre dell’effetto benefico offerto dal movimento dell’acqua.

 

Minipiscine per nuotare controcorrente

 

Chi ha detto che per allenarsi con lo stile di nuoto preferito sia necessario avere a disposizione una piscina tradizionale? Le minipiscine progettate per offrire l’esperienza del nuoto contocorrente consentono di allenarsi e di nuotare in tutta tranquillità, con l’ulteriore possibilità di rilassarsi, a fine allenamento, con l’idromassaggio.

 

Le minipiscine per nuotare controcorrente offrono un movimento d’acqua intenso e consumano pochissimo, con l’ulteriore possibilità di regolare la potenza scegliendo tra diversi livelli.

 

Minipiscine dalle dimensioni compatte per chi ha poco spazio

 

Per installare una minispa con idromassaggio non è necessario disporre di una superficie molto ampia. I modelli più piccoli e compatti, adatti comunque ad accogliere comodamente fino a tre persone, offrono il massimo comfort in uno spazio limitato e si adattano bene anche agli ambienti di dimensioni limitate.

 

Le caratteristiche tecniche ed estetiche permettono infatti di installare questo tipo di vasca in esterno ma anche in interno, permettendo di godere del piacere dell’idromassaggio anche a chi non dispone di un giardino. 

 

 

Ricky garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU