Sport - 19 giugno 2021, 16:17

F1. Soffre Leclerc al Paul Ricard: dopo le ultime due pole, il monegasco su Ferrari non va oltre il settimo tempo

Prime due file monopolizzate da Red Bull e Mercedes che tornano a fare la voce grossa in qualifica. Sainz con l'altra rossa è quinto e "primo degli altri"

Foto Ferrari

Foto Ferrari

Dopo le parentesi, fortunate per Leclerc e la Ferrari, dei tracciati cittadini di Monaco e Baku, la Formula 1 torna su un circuito "vero", quello del Paul Ricard in Francia, e i valori in pista tornano a essere diversi da quelli visti nelle recenti apparizioni.

Fatica e non poco il monegasco, autore delle ultime due pole position, che a Le Castellet deve accontentarsi del settimo tempo, dopo aver patito per passare entrambi i tagli e arrivare nel Q3. Meglio l'altra rossa con Sainz quinto, "primo degli altri" e sempre davanti al compagno in tutta la giornata.

Davanti tornano a fare la voce grossa i due team in lotta per il Mondiale, con la Red Bull di Verstappen a mettere in fila le Mercedes di Hamilton e di un redivivo Bottas, che si piazza davanti all'altra Red Bull di Perez.

Per i primi 4 sarà gran battaglia domani, senza dimenticare che nelle ultime due edizioni da quando è stato reinserito in calendario, il circuito transalpino non ha mai regalato spunti di spettacolo o di battaglie, anzi, tutt'altro. Ma mai dire mai. 

Federico Bruzzese

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU