/ Eventi

Eventi | 25 giugno 2021, 18:00

Isola 2000 apre la stagione estiva con la" Fête de la Terre et de la Montagne"

Questo weekend, sabato 26 e domenica 27 giugno, sarà dedicato alla scoperta di tutti i piaceri della montagna. Per tutta la stagione estiva gli impianti di risaluta delle stazioni del Mercantour saranno gratuiti

Isola 2000

Isola 2000

Isola, la località montana della Métropole Nice Côte d’Azur ai piedi del Col de la Lombarde ed importante stazione sciistica,  dà il via via alla stagione estiva, con la "Fête de la Terre et de la Montagne".
Questo weekend, sabato 26 e domenica 27 giugno, sarà dedicato alla scoperta di tutti i piaceri della montagna.

Per chi vuole praticare qualche attività sportiva verranno organizzate iniziative quali l'arrampicata con le guide di alta montagna o la mountain bike sui percorsi tra la stazione di sport invernali e il villaggio e nel bike park, inoltre tiro con l'arco e minigolf.
Possibilità di passeggiate accompagnati dalle  guide  della Tinée.

Una scampagnata, sulla via degli italiani, (quella un tempo utilizzata anche dai contrabbandieri)  rappresenterà un modo anche divertente per stare insieme con tutta la propria famiglia.

Nel cuore della stazione di sport invernali, produttori e artigiani del territorio presenteranno i loro prodotti proponendo varie degustazioni.
In programma anche un pranzo campestre con un concerto con vista sulle aree ancora innevate.

Sabato sera sarà organizzato un gigantesco barbecue seguito dall'osservazione del cielo stellato con l'associazione Astrotinée che “narrerà” le stelle e aiuterà a riconoscerle.

La "Fête de la Terre et de la Montagne" sarà anche l'occasione per ribadire le buone pratiche della montagna e sottolineare la possibilità di convivenza tra pastorizia e turisti.

Alle due giornate parteciperanno anche i responsabili del Parco Nazionale del Mercantour e dell'Ufficio del Turismo Metropolitano Nice Côte d´Azur.
Una buona notizia: gli impianti di risalita saranno gratuiti per tutta la stagione estiva.

Lo ha deciso Christian Estrosi, Presidente del Syndicat Mixte des Stations du Mercantour, in accordo con i Sindaci di St Etienne de Tinée e Isola: gli impianti estivi saranno gratuiti nelle Stazioni del Mercantour. Il territorio è dunque pronto ad accogliere, nelle migliori condizioni, escursionisti, runner, atleti, appassionati di trail e mountain bike in mezzo alla natura ed all’aria pulita.



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium