/ Ambiente

Ambiente | 06 luglio 2021, 18:00

Costa Azzurra: alla scoperta del territorio. La Colle sur Loup (Foto)

Montecarlonews propone luoghi, itinerari, passeggiate alla scoperta del Dipartimento delle Alpi Marittime. Le foto sono di Danilo Radaelli

La Colle sur Loup, fotografie di Danilo Radaelli

La Colle sur Loup, fotografie di Danilo Radaelli

La bicicletta di Danilo Radaelli ha calcato questa volta le strade che conducono a  La Colle sur Loup, una graziosa cittadina che si trova a pochi chilometri dalle spiagge di Villeneuve Loubet.

 

 

Nel 1792 il villaggio di Colle divenne comune e prese il nome di La Colle-sur-Loup.
Sul suo territorio l'agricoltura ha sempre ricoperto un ruolo importante, così la descrive Vauban: "Questa terra è coperta da vigneti, ulivi, fichi, alberi da frutta e grano".

 

 

Tra il XIX secolo fino alla metà del XX si sviluppò, la coltura dei fiori da profumo, quali fiori d'arancio, gelsomino, rosa, che è valso a La Colle il titolo di "Capitale della Rosa".

Tra mare e montagna, la città gode di una posizione privilegiata e di un clima mite.
Basta camminare per le sue vie per sentirsi un'autentica vita al di là delle leggi del tempo. Scopriamo antiquariato e la cucina.
Poi, per chi vuole dedicarsi alle discipline sportive, non vi è che l’imbarazzo della scelta: mountain bike, canoa, arrampicata, pesca, escursioni, piscine, tennis e bocce.

 

 

Città degli antiquari e degli artisti, la Colle è una gradevole stazione climatica e turistica circondata da verdeggianti colline alberate.

Il torrente "Le Loup" è una delle principali attrattive del villaggio di Colle sur Loup: le sue rive sono vere oasi di freschezza, le sue acque sono molto apprezzate nelle ore calde dell’estate e sono anche rinomate per le trote che vi si possono pescare.

 

Anche il parco comunale della Guérinière è a disposizione con un percorso salute e giochi per i bambini. Il centro cittadino è affascinante e tipico, con le sue vie di negozi e le sue stradine antiche, in cui si potrà scoprire il ricco patrimonio architettonico e religioso. Le manifestazioni sono molto numerose.

Luoghi da vedere

  • Ex carcere
  • Cappella dei Penitenti Bianchi
  • Vecchia stazione
  • Chiesa di St. Jacques
  • Chapelle Saint-Jacques
  • Porta Cana



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium