/ Ambiente

Ambiente | 10 luglio 2021, 18:00

Sentieri della Costa Azzurra: verso le sorgenti della Cagne (Foto)

Montecarlonews propone luoghi, itinerari, passeggiate alla scoperta del Dipartimento delle Alpi Marittime. Le foto sono di Danilo Radaelli

La Cagne, fotografie di Danilo Radaelli

La Cagne, fotografie di Danilo Radaelli

Tanta fatica, ma anche una bella soddisfazione per Danilo Radaelli che, dopo essere giunto con la sua motocicletta nei pressi di Bezadun  les Alpes, ci accompagna lungo il percorso della Cagne alla ricerca delle sue sorgenti.

 

 

La Cagne è un corso d’acqua che sfocia nel Mar Mediterraneo a Cagnes-sur-Mer: nasce a 1152 metri di altitudine, a sud-ovest del Sommet de Viériou (1395 m), nella Montagne du Cheiron che sale a 1778 metri, nel comune di Coursegoules.

 

 


La lunghezza del suo corso d'acqua è di 27,6 km, il bacino idrografico è di 95 km².
Il suo bacino è un luogo d'incontro estivo imperdibile e molto popolare.

 

 

Escursionisti e bagnanti vi si recano per godersi uno splendido angolo di natura.



Per gli amanti delle escursioni è possibile affidarsi anche ad un itinerario classico, un circuito ad anello che condurrà a fare il bagno nelle gole.

 

La Cagne è anche chiamata, dagli abitanti del posto, il Riou, nome che deriva dal Viérou, dove la sorgente sgorga dalla terra.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium