/ Sport

Sport | 16 agosto 2021, 08:00

Ligue 1: poker del Nizza a Lille, il Monaco perde a Lorient

Domani incontro di andata per il barrage di ammissione alla Champions tra il Monaco e lo Shakhrar Donetsk. Il sorprendente Clermont guida la classica generale appaiato ad Angers e Paris Saint Germain

Lille - Nizza, una fase dell'incontro (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Lille - Nizza, una fase dell'incontro (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Il Nizza, inaspettatamente dopo la scialba prova nella rima di campionato, va a vincere “alla grande” in casa dei campioni di Francia, infliggendo al Lille un duro 0 - 4.
Un risultato che lancia nei primi posti della classifica i rossoneri e soprattutto sottolinea la forma di Dolberg, uno dei migliori atleti agli europei, autore di 2 reti.

Altrettanto non si può scrivere del Monaco che subisce una brutta sconfitta a Lorient: un risultato che preoccupa alla vigilia dell’importante incontro dei preliminari di Champions.

Dopo due giornate sono tre le squadre ancora a punteggio pieno: il Paris Saint Germain che non ha faticato più di tanto ad avere ragione dello Strasburgo, il sorprendente Clermont che ha battuto il Troyes nello scontro tra le due neopromosse e l’Angers che ha affondato con 3 reti il Lione.

Tra le “nobili” del campionato non riescono a prendere quota il Rennes (pareggio a Brest) e il Montpellier (pareggio a Reims).

Vince il Nantes col Metz ed affianca il Nizza a quota 4, mentre il Lens non va oltre al pareggio interno con il Saint Etienne.

Nell'incontroclou della sera il Marsiglia, in vantaggio di due reti, si é fatto raggiungere dal Bordeaux.

Domani, martedì 17 agosto, il Monaco si giocherà già un bel pezzo di stagione affrontando, in casa, lo Shakhrar Donetsk nella gara di andata del “barrage” per accedere ai gironi di Champions.

Il campionato, con la terza giornata, entrerà nel vivo con incontri di assoluto interesse che cominceranno a chiarire un poco i “veri” rapporti di forza tra le squadre in campo.

Il Paris Saint Germain gioca un torneo a sé e, con l’organico a disposizione, sarebbe in grado di mettere in campo non una, ma almeno due formazioni in grado di puntare al titolo. Sempre a meno che l’abbondanza non crei problemi…

Venerdì 20 agosto la gara di avvio della terza giornata è affidata a Brest – Paris Saint Germain.

Sabato 21 agosto il Monaco, reduce dalla sconfitta nella seconda giornata e dal pareggio nella prima, cercherà la vittoria ospitando il Lens, formazione, in ogni caso, in grado di impensierire la squadra del Principato.

Il Lille si recherà a far visita al Saint Etienne e per i campioni di Francia “maramaldeggiati” dal Nizza è d’obbligo un risultato positivo.

Domenica 22 agosto l’incontro clou, quello con tutti i riflettori puntati, si disputerà a Nizza dove scenderà in campo il Marsiglia: due formazioni che vogliono dire la loro in questo campionato. Sicuramente il derby del PACA sarà gara vera.
La quarta squadra del Mediterraneo, il Montpellier, riceverà il Lorient, reduce dalla vittoria in casa col Monaco.

Interessanti e da seguire anche Lione – Clermont, Rennes – Nantes e Strasburgo – Troyes.
Completano il tabellino Bordeaux – Angers e Metz – Reims.

Per i risultati della seconda giornata clicca qui

Per la classifica generale clicca qui
 

Per il calendario della terza giornata clicca qui

Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium