/ Business

Business | 18 agosto 2021, 07:00

Sono riprese le crociere, tornano i battelli nei porti di Nizza e Cannes (Foto)

Un altro ottimo segnale di ripresa. Le navi viaggiano con un numero di passeggeri ridotto, ma “l’importante era ricominciare”

Navi da crociera nel porto di Nizza

Navi da crociera nel porto di Nizza

Sono tornate le navi da crociera, per il momento in numero ridotto, ma si notano nei porti e nelle rade della Costa Azzurra.

 

 

A riprendere la propria attività è stato, per primo, il 5 alberi “Club Med 2” che ormeggia regolarmente a Nizza ed a Cannes, ma si notano anche navi da crociera che battono bandiera belga (La belle des oceans) e i battelli Mein Schiff 2 e 4, della compagnia TUI Cruises.
Le regole imposte dalla pandemia e soprattutto dalla prudenza sono ferree, a cominciare dal numero dei passeggeri, che è ridotto in alcuni casi anche del 50%.

Una certo imbarazzo della clientela, che ancora ricorda cosa è accaduto quando casi di Covid si sono sviluppati a bordo di navi da crociera, soprattutto nel corso della prima ondata del 2020, si nota ancora.

 

Risultato la Club Med 2, che può trasportare un massimo di 439 passeggeri, ha registrato 129 passeggeri a bordo e le Mein Schiff 2 e 4, con capienza di 1.800 e 2.500 passeggeri, hanno viaggiato con 800 persone.

E’ in ogni caso un buon segnale e lo fanno notare i responsabili delle compagnie: “L’importante è ricominciare a riprendere un rapporto con la clientela, i grandi numeri verranno in seguito…”.

 

La ricaduta economia dei crocieristi è di tutto rispetto. Si calcola che solamente a Cannes assicurino un volume di affari intorno ai 70 milioni di euro, sono soprattutto negozi e taxi ad essere privilegiati, oltre agli hotel in quanto, nel 2019 quando venne condotto l’ultimo sondaggio da parte del Comitato Regionale del Turismo, il 70% degli intervistati aveva espresso la determinazione di tornare a Cannes per soggiornarvi qualche giorno.

La spesa media per un crocierista che sbarca per trascorrere qualche ora in una località della Costa Azzurra è valutata intorno ai 34 euro, cifra che diviene 134 se si tratta dell’inizio o della fine della crociera.
 





Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium