/ Business

Business | 25 agosto 2021, 00:51

Come abbigliare un neonato per una cerimonia?

Come abbigliare un neonato per una cerimonia?

Ecco alcuni semplici consigli per aiutarti nella scelta.

Vestiti per neonati

 Se scegliere l’abito per una cerimonia è qualcosa di spesso complesso, la questione non è sicuramente più semplice quando si tratta di vestiti per neonati. Per aiutarti nella scelta, abbiamo messo a punto per te una breve e semplice guida.

La cerimonia

 L'outfit perfetto dipenderà innanzitutto dal tipo di evento: si tratta di un battesimo, di un matrimonio, di un compleanno...? e dal ruolo del bambino: ne è protagonista o è un semplice invitato?

Dovrà dunque adattarsi allo stile della cerimonia e alla location che la ospita.

Scelta del tessuto

 In linea generale, la scelta dovrà ricadere su tessuti naturali, come cotone, lino, lana...

Tra questi, il più adatto potrà essere individuato in base alla stagione e al momento della giornata in cui si tiene l'evento.

Il colore

 Anche la scelta del colore sarà fortemente influenzata dal momento della cerimonia: in periodi più caldi, soprattutto di giorno, saranno da preferire le tinte pastello: via libera a bianco, beige, rosa, giallo, azzurro...

Quando le temperature sono più basse, invece, colori come blu e bordeaux potrebbero essere una buona soluzione.

Sono da evitare, in generale, stampe e colori molto accesi.

Comodità

 Garantire al neonato un abbigliamento comodo, che gli permetta di muoversi liberamente, sarà essenziale per evitare pianti che potrebbero interferire con il clima di festa.

Scarpe

 Come per gli abiti, anche a scelta delle scarpine dovrà tenere conto della formalità dell'evento.

Per eventi più eleganti, si potrà optare per mocassini neri, marroni o blu per i bambini; ballerine sobrie ed eleganti per le bambine.

In situazioni più informali, invece, potrebbero essere adatte anche le scarpe da ginnastica.

Qualche esempio

 Delineati i criteri generali, passiamo ora a qualche esempio concreto de vestiti neonati.

Bambina

 Nei periodi estivi, per le femminucce potrebbero essere consigliati abitini leggeri e color pastello, magari in lino o in pizzo.

 Quando le temperature si abbassano, la scelta si può orientare su vestitini in lana e velluto, di color blu, bordeaux o rosa antico.

 Per bilanciare eleganza e comodità, si potrebbero prediligere abitini più semplici, addolciti da dettagli come nastrini, cerchietti o fascette in raso.

 Un elemento da non tralasciare sono le calze, preferibilmente chiare e abbinate all'outfit.

Bambino

 Completi eleganti con pantaloni e camicia potrebbero risultare molto scomodi per i neonati, sebbene indubbiamente eleganti.

Per garantire la giusta combinazione di eleganza e comfort, si potrebbe invece optare per pagliaccetti eleganti, che risulterebbero comodi anche in caso di addormentamento.

 Per quanto riguarda i colori, vale la regola generale dei colori pastello, ma in inverno si potrà optare anche per tinte più scure.

 Dettagli come papillon e cravattine possono contribuire a dare un tocco di colore e di allegria.

 Un'ultima accortezza

 Soprattutto se l'evento è molto formale, può essere una buona idea prevedere un secondo outfit, più casual e comodo, per il post-cerimonia.

In generale, comunque, portare un cambio è sempre indicato per ovviare ad eventuali inconvenienti: non è raro, infatti, che i bambini si sporchino.

richy garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium