/ Business

Business | 02 settembre 2021, 07:00

DMGlobal, la criptobanca svizzera che punta a cambiare il mondo finanziario

La Digital Money Global ha creato una moneta di utilità, il DMG, che può essere utilizzata per effettuare acquisti di beni e servizi, pagamenti, depositare risparmi e persino per il trading di criptovalute

DMGlobal, la criptobanca svizzera che punta a cambiare il mondo finanziario

Le criptovalute: dalle origini alla conclamazione

 

Non molto tempo fa la maggior parte di noi credeva che l'unica forma di denaro fossero i contanti, le carte di credito o l'oro e che il posto migliore per depositare il proprio denaro fosse in banca. Nel 2008 con la crisi finanziaria globale e la creazione della madre di tutte le criptovalute, il Bitcoin, le cose sono radicalmente cambiate e ora parliamo tutti di criptovalute e valute digitali, e al posto delle banche, iniziamo sempre più a prediligere i portafogli digitali e la Finanza Decentralizzata.

La storia di DMGlobal

 

In una vallata del piccolo cantone svizzero di Svitto è presenta la sede di una società finanziaria che è fortemente convinta di poter riuscire presto a sviluppare una moneta digitale globale riuscendo così a cambiare radicalmente tutte le nostre credenze e abitudini circa il mondo finanziario. La società, Digital Money Global (DMGlobal) ha creato una moneta di utilità, il DMG, che può essere utilizzata per effettuare acquisti di beni e servizi, pagamenti, depositare risparmi e persino per il trading di criptovalute e in futuro potrebbe essere utilizzata anche prestiti decentralizzati, microfinanziamenti e crowdfunding.

Tutte queste transazioni, ci spiega il CEO di DMGlobal, Michael Haerens, avverrebbero senza l'intermediazione delle banche e delle società finanziarie, bensì grazie alla blockchain, che può essere descritta come una struttura dati condivisa tra gli utenti, una sorta di registro digitale dove vengono registrate le transazioni in criptovalute. La sicurezza di ogni transazione è garantita dalla crittografia, ossia il metodo con cui il messaggio che trasporta il bene viene "offuscato" sino alla destinazione sul conto (il wallet) del beneficario, in modo da non essere intercettabile da terze parti non coinvolte nella transazione (ad esempio gli hacker che potrebbero con sofisticate tecniche informatiche - non abbastanza in questo caso - rubare il bene), garantendo così la massima sicurezza a tutti gli attori coinvolti in questa rete, che potremmo associare ad una grande banca digitale del popolo.

Il DMG Token: le caratteristiche della cripto svizzera

 

Michael Haerens ci spiega inoltre che il DMG - così come tutte le valute tradizionali quali l'euro, il dollaro e il franco svizzero - può apprezzarsi di valore, quindi in quest'ottica convertire una notevole parte di ricchezza in questa valuta può risultare estremamente conveniente non solo per diventare finanziariamente autonomi, ma anche per realizzare dei profitti consistenti.

Il CEO di DMGlobal ci spiega che esiste una circolazione massima della valuta digitale di 100 milioni di tokens, oltre il quale non sarà più possibile coniarne di nuovi.

"Questo vuol dire prima di tutto che a differenza della valute di carta le quali possono essere stampate potenzialmente all'infinito, il DMG non soffre l'inflazione, avendo un vincolo di emissione già prefissato a priori.

Inoltre una circolazione massima di 100 milioni di tokens significa che 1 miliardo di euro investiti complessivamente da parte di tutti i fruitori in DMG, ad esempio, porterebbero il prezzo a 10 euro. Per chi è riuscito a comprare tempo fa migliaia se non milioni di pezzi a 20 o 30 centesimi, è sicuramente un ottimo affare", aggiunge Haerens.

"Al momento il prezzo del DMG si trova su 1.15 €, ma è destinato ad aumentare", conclude il titolare di DMGlobal.

Per scoprire di più su DMGlobal e DMG Token, visita https://dmglobal.io/ e https://dmglobal.io/webinar

 

 

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium