/ Sport

Sport | 05 settembre 2021, 16:43

F1. In Olanda trionfa Verstappen su Hamilton, dietro succede poco o nulla: Leclerc quinto, com'era partito

L'olandese torna leader del mondiale a casa sua. Ferrari che ottiene un buon bottino per la classifica costruttori nel duello con McLaren

Foto Ferrari

Foto Ferrari

Max Verstappen vince a casa sua, a Zandvoort, una battaglia tanto tirata quanto importante in ottica mondiale. L'olandese della Red Bull trionfa davanti al duo Mercedes con Hamilton che con brivido finale "strappa" il punto del giro veloce al compagno di squadra Bottas proprio all'ultima tornata di gara. La Mercedes e l'inglese oggi hanno sbagliato più del solito, patendo il clima da "fuori casa" con un Hamilton a tratti nervoso alla guida come poche altre volte in passato, ma hanno limitato i danni, anche se in classifica iridata Verstappen torna a comandare proprio davanti al campione in carica.

Solo i primi tre a pieni giri, e a parte la sfida tiratissima tra i due contendenti al titolo, dietro non succede praticamente nulla. La Ferrari prova a cambiare strategia in corsa, con il monegasco Leclerc che si ferma solo una volta a metà gara passando dalla gomma soft alla hard, ma non riesce a scalzare Gasly dalla quarta posizione, terminando quinto così come era partito. Sainz invece cede la sesta posizione al connazionale Alonso solo all'ultimo giro, con il Cavallino che comunque porta a casa un bottino importante di punti in ottica campionato Costruttori nella sfida con McLaren per il terzo posto. A regalare un po' di emozioni e sorpassi ci ha pensato l'altra Red Bull, quella di Perez, autore di tanti duelli vinti a centro classifica. 

Tra sette giorni appuntamento a Monza, a casa Ferrari, dove tornerà in scena il format sperimentale delle Sprint Qualifying del sabato. 

Federico Bruzzese

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium