/ Sport

Sport | 24 ottobre 2021, 22:43

F1. Ad Austin la gara di nervi la vince Verstappen su Hamilton. Buon quarto posto per Leclerc

La Red Bull batte di forza e sulla strategia la Mercedes. Gara solida per la Ferrari e per il monegasco

Foto Ferrari

Foto Ferrari

Una gara e un finale al cardiopalma ad Austin, dove il duello mondiale vede vincitore di tappa Verstappen su Red Bull, davanti a Hamilton e a una Mercedes battuti di forza e con la strategia. Sempre per ultime a fermarsi le frecce nere nelle due tornate di pit stop, nel pacchetto di testa che ha visto protagonisti oltre ai due team in lotta per il titolo anche Ferrari e McLaren, non basta la partenza bruciante dell'inglese per portare a casa il bottino pieno che viene conquistato dall'olandese che allunga in vetta al mondiale portando a 12 i punti di vantaggio.

Gara solida e concreta anche per la Ferrari: al netto dei due giri di soste, Charles Leclerc conserva sempre la quarta posizione di partenza, mentre un Sainz battagliero, settimo, non riesce a tenere dietro la McLaren di Ricciardo (quinto, con Bottas sesto) ma solamente quella di Norris, a dimostrazione che il discorso per il terzo posto costruttori è tutt'altro che chiuso come si poteva pensare dopo Monza. Appuntamento tra due settimane sempre oltre Oceano, con il ritorno a Città del Messico.

Federico Bruzzese

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium