/ Altre notizie

Altre notizie | 25 ottobre 2021, 11:20

Menton: è morto stroncato da un infarto il Sindaco Jean Claude Guibal, aveva 80 anni

Guibal aveva 80 anni ed è stato deputato per 20 da il ’97 e il 2017. Era stato eletto Sindaco di Mentone nel 1989. Il saluto di Christian Estrosi

Jean Claude Guibal

Jean Claude Guibal

E’ morto questa mattina, probabilmente per un infarto, il Sindaco di Mentone Jean Claude Guibal. Guibal aveva 80 anni ed è stato deputato per 20 da il ’97 e il 2017. Era stato eletto Sindaco di Mentone nel 1989.

Era nella sua abitazione e non rispondeva al telefono e alla porta. Sono entrati i Vigili del Fuoco e i sanitari che lo hanno trovato senza vita.

Queste le parole di Christian Estrosi
Jean-Claude Guibal ci ha lasciati.
Si è unito a Colette Giudicelli, la sua compagna, in un'eternità che tutti noi auguriamo loro felice.
Di fronte alla morte, le appartenenze polirtiche sono ridicole. Tuttavia, voglio sottolineare quanto abbiamo sempre saputo lavorare insieme, io il gollista e Jean-Claude Guibal il centrista, quando si tratta di interesse generale. Perché il vero senso della politica, e lui lo ha capito, è nel bene comune che s’impone, come dimostra la lotta che abbiamo condotto insieme per ottenere la creazione del campus Science Po a Mentone.
Condivido profondamente la tristezza degli abitanti di Menton, tanto brutale è questa morte. Tuttavia, starò attento a non dire al loro posto quanto Jean-Claude Guibal ha dato alla sua città.
D'altronde, da appassionato osservatore della straordinaria evoluzione di Mentone, rilevo che la perla della nostra costa non è mai stata così bella e così segnata da una forte azione culturale: dal restauro del palazzo Carnolès a quello del complesso della basilica di Saint-Michel e delle sue rampe emblematiche, dalla valorizzazione dei suoi meravigliosi giardini all'apertura del museo Cocteau.
Jean-Claude Guibal ha scelto un cammino, quello della cultura, associato a un paesaggio incomparabile, per rendere a Mentone tutta la sua bellezza e notorietà, per unire, commuovere, unire.
So quanto è stato colpito dalla violenza della tempesta Alex nella Valle Roya.
Spero che non sia stata questa spaventosa tragedia a spezzargli il cuore. In ogni caso, per molto tempo, Jean-Claude Guibal rimarrà nel mio, e in quello di tutti gli amanti del nostro territorio unico
”.

Carlo Alessi, Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium