/ Cannes

Cannes | 08 novembre 2021, 14:50

Poliziotti aggrediti a Cannes, si ipotizza un attentato (Foto e Video)

Questa mattina davanti al Commissariato di Polizia. Nessun ferito, gravissimo l’attentatore. Sul posto il Ministro dell’Interno e il Sindaco di Cannes

Cannes, 8 novembre 2021, il luogo dell'aggressione

Cannes, 8 novembre 2021, il luogo dell'aggressione

Quattro agenti della Police Nationale sono stati aggrediti questa mattina davanti alla stazione di polizia centrale di Cannes.

 

Due agenti di polizia, una donna e un uomo, sono stati accoltellati, ma i loro giubbotti antiproiettile li hanno protetti e non hanno riportato ferite.

I due colleghi hanno usato le armi per neutralizzare l'aggressore che è attualmente ricoverato, pare in condizioni critiche, in ospedale.

 

 

La dinamica del fatto si svilupperebbe nei pressi del Commissariato centrale, posto a 500 metri dal Palais des Festivals: un uomo si sarebbe avvinato ad un’auto della polizia sulla quale stavano salendo gli agenti per un intervento, fingendo di chiedere delle informazioni, e, aperta la portiera, avrebbe aggredito un poliziotto poi, spostatosi sull’altro lato dell’auto, avrebbe aggredito, sempre con colpi al torace, il capo pattuglia.

 

L'autore avrebbe detto che stava agendo “pour le prophète”: gli inquirenti determineranno nelle prossime ore l’ipotesi di reato da ascrivere all’autore.

 

L'aggressore è un algerino di 37 anni che, pare, sia in possesso di permesso di soggiorno rilasciato in Italia e che soggiornerebbe regolarmente a Cannes.
Fino ad ora, ha dichiarato il Ministro dell’Interno, la polizia non aveva rilevato suoi comportamenti particolari che potessero far supporre tendenze violente o terroristiche e non era iscritto “fichier de radicalisation”.

 

Il Sindaco di Cannes, Davis Lisnard, ha espresso la propria vicinanza agli agenti di polizia ed ha invitato a non sottovalutare questo tipo di attacco che tende a moltiplicarsi sul territorio nazionale, in particolare contro gli agenti di polizia.

 

Anche il ministro dell'Interno Gérald Darmanin è giunto a Cannes a fine mattinata e, nel corso di una dichiarazione alla stampa, ha sottolineato la pronta reazione degli agenti presenti che hanno dimostrato enorme professionalità.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium