/ Sport

Sport | 22 novembre 2021, 09:00

224.636 chilometri percorsi! Più di 11.500 km rispetto all'anno scorso, ecco la No Finish Line 2021

224.636 euro saranno donati per finanziare una ventina di progetti a favore dei bambini.

224.636 chilometri percorsi! Più di 11.500 km rispetto all'anno scorso, ecco la No Finish Line 2021

224.636 chilometri percorsi! Più di 11.500 km rispetto all'anno scorso! Domenica 21 novembre alle 14, dopo 192 ore di competizione, l'edizione 2021 del No Finish Line si è conclusa, alla presenza dello sponsor Yakuba Ouattara del Team Roca, di Patrice Cellario e di Stéphane Valeri, presidente del Consiglio nazionale, con un punteggio notevole.

 Certo, gli obiettivi molto ambiziosi, fissati ben prima degli ultimi regolamenti sanitari, non sono stati raggiunti, ma questa edizione ibrida segna la ripresa della gara in persona sul circuito di Fontvieille, il formato originale che ha forgiato la reputazione del No Finish Line.  Tuttavia, la riapertura del circuito è stata soggetta quest'anno a drastici vincoli sanitari (tessera sanitaria obbligatoria per i dodicenni e sopra.....), impedendo l'arrivo di molti partecipanti, in particolare le scuole di Monaco e delle città vicine o un buon numero di aziende monegasche, che hanno preferito evitare che i loro dipendenti fossero nella folla tradizionale del circuito. Inoltre, l'impossibilità per i 45 corridori degli 8 giorni, performer esperti e i 150 partecipanti delle 24 ore di partecipare alla partecipare alla NFL, ha avuto un impatto significativo sul chilometraggio totale.

Il No Finish Line sta gradualmente tornando al suo formato leggendario e ha dimostrato, dall'anno scorso in un contesto sanitario grave, che Children & Future, l'associazione organizzatrice, è stata in grado di affrontare tutte le sfide per garantire la sua esistenza. Un solo obiettivo guida l'entusiasmo dei volontari e la resistenza sportiva dei partecipanti: raccogliere più euro possibili grazie ai chilometri percorsi, per finanziare progetti di aiuto ai bambini malati o svantaggiati.

7794 partecipanti con una predominanza di utenti di app, offrendo ai corridori e ai camminatori un'apprezzata libertà d'azione e permettendo così al No Finish Line di andare oltre le frontiere monegasche fino all'Inghilterra, il Galles, l'Irlanda, il Libano o Capo Verde.

 ● 224.636 km percorsi alle 14, fine della gara*. (*figura che viene regolata con la registrazione degli ultimi file GPX).

224.636 euro che saranno donati per finanziare una ventina di progetti a favore dei bambini. (Più di 4 milioni di euro sono già stati donati dall'inizio della NFL nel 1999).

Alcuni risultati sportivi:

Per i partecipanti che usano l'applicazione (connessi):

In individuale: il vincitore è Sébastien Delorme con 580 km. Ha condotto la gara fin dall'inizio.

Il 2°, Dominique Ringuede con 564 km.                                                                                                                                           Il 3° Pierre Belvisi con 560 km.                                                                                                                                                                  

La prima donna e 10° in classifica, Annick Fouchard Djebli con 348 km.

Il 2°, Audrey Le Joliff con 328 km.                                                                                                                                  Il 3°, Françoise Beauverger con 286 km.

Per i partecipanti in possesso di un chip (presenza solo sul circuito):                                                     In individuale: il vincitore è Patrice Loquet con 652km ha ricevuto la Coupe du Prince. Ha corso 26 NFL e con il suo 1° successo sulla NFL Monaco, ha vinto una volta tutte le NFL esistenti (oltre a quella di Monaco, 5 sono corse in paesi diversi).

 Il 2°, Cédric Chaudet con 625 km.                                                                                                                                           Il 3° Bernard Defecheureux con 521 km.                                                                                                                                                                  

La prima donna e quarta in classifica, Mireille Cormier con 480 km ha anche ricevuto la Coupe du Prince

Il 2°, Della Giusta con 373 km.                                                                                                                                  Il 3°, Jenny Boulanger con 361 km.

Squadre: La prima squadra vincitrice è stata Courir pour Céline con 11.099 km. 2° Special Olympics con 8030 km, la squadra con più chilometri nel circuito e 3° Barclays con 7584 km.

Recensione della settimana:                                                                                                                                     Il Principe è venuto il 16 novembre per incoraggiare i partecipanti e i volontari e fare alcuni giri del circuito.

Alcuni giocatori del Roca Team con lo sponsor NFL Yakuba Ouattara sono venuti a percorrere il circuito NFL e a sostenere i volontari e i partecipanti il 18 novembre.

Sono stati raccolti più di 9.000 euro attraverso la vendita di panettoni donati da Casino Monaco e proseco. Questa somma sarà aggiunta agli euro guadagnati dai chilometri percorsi.

Ci vediamo dal 12 al 20 novembre 2022

Per il 23° No Finish Line!

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium